L’amara ironia di Caparezza

“Non me lo posso permettere” è il nuovo singolo di Caparezza, in radio e negli store digitali dal 21 marzo. Il brano anticipa l’uscita dell’ album “Museica”, che sarà pubblicato da Universal Music il 22 aprile ed è ispirato ai “Tre studi di Lucian Freud”, un trittico del pittore irlandese Francis Bacon realizzato nel 1969. “Si tratta di una delle opere più costose della storia (accaparrata in un’asta con un’offerta di oltre 140 milioni di dollari) – spiega il rapper pugliese – che mi ha offerto lo spunto per sviscerare la frase più pronunciata di questi ultimi anni”. Si tratta di un ritmatissimo brano dalle sonorità decisamente folk nel quale il rapper pugliese elenca una serie di situazioni che ‘non si può permettere‘, in piena sintonia con le frustrazioni della maggioranza degli italiani in questo lungo periodo di crisi economica. Il nuovo album Museica è stato registrato a Molfetta e mixato a Los Angeles e Caparezza è sia l’autore che il produttore artistico.