”Il tumore è tornato”. Sta di nuovo male e ha preferito mantenere il segreto per un po’. Tristezza tra i fan del giovanissimo vip

 

“Il tumore di John è tornato. Ne è a conoscenza da qualche tempo, ma ha preferito che la cosa restasse segreta. Ne sono stati messi al corrente solo la madre il fratello e pochissimi altri membri della sua famiglia. Ha deciso di farlo sapere solo adesso perché non passerà molto tempo prima che debba assentarsi dalle scene per procedere alle cure del caso. Grazie a Dio, il tumore è benigno ma sono state ritrovate alcune cellule cancerogene che devono necessariamente essere debellate. L’intervento chirurgico cui dovrà sottoporsi potrebbe essere fissato all’anno prossimo perché in questi mesi il cancro non ha dato segnali di essersi espanso”, è ciò che scrive il Sun citando una fonte vicino all’artista. 

E prosegue: “Dopo l’operazione dovrà sottoporsi a dei cicli di radioterapia, e quindi trascorreranno dei mesi prima che possa tornare a esibirsi di nuovo. Adesso è molto più calmo rispetto a quando si ammalò nel 2012, ma è comprensibilmente provato dal punto di vista emotivo”.


(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Odiamo dover dare queste notizie, ma la vita è fatta anche di queste brutte cose. Anche se è difficile accettare che un 26enne sia messo ko da un tumore, la vita – crudele – è fatta anche di questo.

Ma di chi stiamo parlando? Del cantante John Newman (quello di Love me again) che, come riporta il tabloid inglese, dovrà essere nuovamente sottoposto a un’operazione al cervello perché il tumore che aveva avuto nel 2013 è tornato. 

(Continua a leggere dopo la foto)

Almeno una buona notizia: pare che, stavolta, il cancro sia benigno. Comunque dovrà essere rimosso con la chirurgia e, successivamente, il cantante dovrà sottoporsi a un ciclo di radioterapie. 

(Continua a leggere dopo la foto)

Quando la prima volta Newman scoprì di essere malato di cancro, restò senza parole. Ora ha accettato la realtà e sta lottando per sconfiggere il suo male. 

Il giovane cantante è tornato di recente alla ribalta con il “Olè”, scritto e prodotto da Calvin Harris, ex compagno di Taylor Swift nonché grande amico di John.

Leggi anche: “La pillola anticoncezionale aumenta il rischio di tumore al cervello”: una ricerca spiega perché

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato il alle ore 16:30 Ultima modifica il alle ore 11:31