Elvis Presley, 60 anni fa nasceva il rock

Sessant’anni fa, il 5 luglio del 1954, nei locali della Sun Records di Memphis, Elvis Aaron Presley registrava il suo primo singolo per la Sun Records e sanciva la nascita ufficiale del rock’n’roll. In un pomeriggio in cui tutto sembrava andare storto in sala registrazioni, durante una pausa voluta dal produttore Sam Phillips, Elvis comincia a suonare – a velocità doppia rispetto all’originale – That’s Alright, Mama, un vecchio blues di Arthur “Big Boy” Crudup. Per i presenti è una folgorazione: Scotty Moore e Bill Black, chitarrista e bassista scelti da Phillips per accompagnarlo, riprendono gli strumenti in mano e lo accompagnano in questa versione innovativa che mescola tutti i generi musicali e che farà la storia. Phillips è entusiasta: “Diavolo! Questa roba è fantastica, diversa!” urla ai tre musicisti. “Facciamo subito un disco”, aggiunge.