Elton John: “Gesù approverebbe unioni gay”

Intervistato da Sky News, Elton John parla del nuovo arcivescovo di Canterbury, di Papa Francesco, di celibato obbligatorio per i preti cattolici, di unioni tra i gay. E si lancia in una considerazione che farà molto discutere: “Se Gesù Cristo fosse vivo, oggi, non riuscirei a immaginarmi che da cristiano e persona di grandi qualità quale era ne escluderebbe la possibilità. Viveva di amore, compassione e perdono, per creare comunione tra le persone. Questo dovrebbe essere il significato della Chiesa”.

Intenzionato a sposare l’anno prossimo il compagno David Furnish con cui si è unito civilmente nel 2005, Elton John vuole incontrare il presidente russo Vladimir Putin per discutere dei sentimenti omofobi che in quel Paese sembrano trovare appoggio istituzionale. “Andrò in Russia a novembre”, ha detto ancora a Sky News. “Cercherò di incontrarlo e di parlargli. Non so come andrà a finire, ma se non costruisci un ponte…non è buona cosa erigere un muro e non parlare con queste persone. L’unico modo per risolvere i problemi è parlarne”.