Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
è morto Jimmy Sohns

“Un ictus ce lo ha portato via”. Lutto nella musica, morto il cantante della famosa band

  • Musica

Lutto non mondo della musica, è morto Jimmy Sohns, il famoso cantante degli Shadows of Knight. L’uomo se n’è andato a causa di un brutto ictus, aveva 75 anni. Tutti abbiamo sentito la voce di Jimmy, grazie alla famosa hit “Gloria”. Si tratta di una delle canzoni più ascoltate degli anni ’60 e ’70, ma anche adesso naturalmente. Da non confondere con la hit omonima degli anni ’80 di Laura Branigan.

Ma cosa è successo al cantante dei Shadows of Knight? La band dell’Illinois aveva annunciato all’inizio di questa settimana che Jimmy era stato ricoverato in ospedale dopo aver subito un ictus. Qualche giorno dopo, precisamente venerdì sua figlia ha annunciato la sua morte. Jimmy e un amico gestivano ancora le pagine dei social media della band… postando vecchie foto del periodo d’oro di The Shadows of Knight.

è morto Jimmy Sohns


Morto Jimmy Sohns, il cantante degli Shadows of Knight

Sohns era ancora un adolescente quando la sua band ha fatto jackpot incidendo e pubblicando “Gloria”. Lui e i suoi compagni di band erano tutti amici del liceo nella periferia di Chicago e hanno creato una band per suonare la loro versione del blues britannico… i Rolling Stones e gli Yardbirds. Poi ecco arrivare Gloria e quindi il successo.

è morto Jimmy Sohns

Nel 1998, gli Shadows of Knight hanno ristampato le edizioni rimasterizzate dei loro primi due dischi, innescando una rinascita nell’interesse pubblico. Andarono in tour con artisti del calibro di Steven Van Zandt, The Romantics e Cheap Trick per tutti gli anni 2000. Nel maggio 2020, Sohns ha collaborato con il chitarrista ritmico fondatore degli Shadows Jerry McGeorge per “Wild Man”, il loro primo nuovo singolo insieme in oltre 50 anni.

è morto Jimmy Sohns
https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fshadowsofknight%2Fposts%2Fpfbid02gJCkTyJZnDtBW18w84SdkB98A1KHe8GiP6tnCVWELcNh7aPxLB8M28SxozkLTekpl&show_text=true&width=500

I membri sopravvissuti stavano ancora suonando insieme alla morte di Jimmy. Si esibivano ancora insieme in grandi spettacoli dal vivo. L’ultimo risale al 2016 ma forse c’era qualcosa ancora in programma. Ora però non se ne farà più niente.

“Sono svuotato e addolorato”. Lutto per Luca Zingaretti, l’addio per l’amico attore: “Non ci credo”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004