Dennis Thomas Kool & The Gang

“Addio, leggenda!”. Lutto nella musica, se ne va un gigante: “Il mondo piange, oggi…”

Grande lutto nel mondo della musica: è morto Dennis Thomas, detto “Dee Tee”, membro fondatore della band soul-funk Kool & the Gang. L’uomo aveva 70 anni e, come ha fatto sapere il suo portavoce, è scomparso “pacificamente nel sonno sabato nel New Jersey, dove risiedeva a Montclair”. Lascia la moglie, Phynjuar Saunders Thomas, la figlia Tuesday Rankin e i figli David Thomas e Devin Thomas. Nella formazione nota per i successi “Celebration” e “Get Down On It” Thomas suonava il sax contralto, ma era anche flautista e percussionista.

Come forse qualcuno ricorderà, la sua ultima apparizione con il gruppo (che nel 2020 aveva già dovuto dire addio ad un altro dei co-fondatori, Ronald “Khalis” Bell) è stata il 4 luglio all’Hollywood Bowl di Los Angeles. Nato il 9 febbraio 1951 a Orlando, in Florida, Dennis Thomas era conosciuto per il suo prologo nella hit del 1971 “Who’s Gonna Take the Weight” e per il suo stile (amava sempre vestirsi con abiti e cappelli alla moda).

Dennis Thomas Kool & The Gang

La fondazione della band – insieme ai fratelli Ronald e Robert Bell, Spike Mickens, Ricky Westfield, George Brown e Charles Smith – risale al 1964: inizialmente i sette si facevano chiamare The Jazziacs, poi nel 1969 cambiarono nome in Kool & the Gang. Dennis Thomas e la band negli anni hanno vinto due Grammy Awards e sette American Music Awards.


Dennis Thomas Kool & The Gang

I Kool & the Gang sono inoltre stati premiati nel 2014 con un Soul Train Lifetime Achievement Award. La loro musica è ampiamente campionata e inclusa nelle colonne sonore di numerosi film come “Rocky”, “Saturday Night Fever” e “Pulp Fiction”. Sul post Facebook della morte di Dennis Thomas si legge: “Tanti i lutti per lui durante la sua vita, da sua madre Elizabeth Lee Thomas, sua sorella Darlene Thomas e le sue figlie, Michelle Thomas e Tracy Jackson”.

Dennis Thomas Kool & The Gang

E ancora: “Michelle Thomas era un’attrice in The Cosby Show, Family Matters e The Young and the Restless ed è morta nel 1998. Lascia sua moglie Phynjuar Saunders Thomas; sua figlia, Rankin; i figli, David Thomas e Devin Thomas; zia Mary “Duggie” Jones; le sorelle Doris Mai McClary ed Elizabeth Thomas Ross; fratello, Bill Mcleary; e una miriade di nipoti”. Addio, Dennis Thomas.

Pubblicato il alle ore 08:50 Ultima modifica il alle ore 08:51