Addio a Maazel, scoperto a 11 anni da Toscanini

Aveva 84 anni. È morto in Virginia per le conseguenze di una polmonite. Il suo nome è stato legato alla direzione delle più grandi orchestre del mondo. Con Lorin Maazel se ne va uno dei protagonisti della musica del Ventesimo secolo, una leggenda, tra i maggiori direttori d’orchestra del nostro tempo che ha guidato le principali orchestre del mondo. Morto in Virginia, a 84 anni, per una polmonite, Lorin Varencove Maazel era nato in Francia (Neuilly-sur-Seine, nei pressi di Parigi) da una famiglia statunitense di religione ebraica e origini russe. Nel 1941, a undici anni, diresse, su invito di Arturo Toscanini, la NBC Symphony Orchestra (sono rimaste famose le parole “God bless you” pronunciate dal Maestro italiano dopo averlo ascoltato).