E in casa Pitt-Jolie scoppia il problema tatuaggi…


Tale madre, tali figli? Perché se per tutti sei una star, una sorta di icona lo sei a maggior ragione per i tuoi figli. E allora Angelina Jolie si sorprende che i suoi figli le chiedano già di potersi fare un tatuaggio e la prospettiva irrita soprattutto il papà, Brad Pitt. Per un fatto di età, evidentemente. Ma per le mode l’anagrafe non esiste, si sa. Lo confida la star hollywoodiana in una intervista su RadioTimes Magazine. “Vogliono tatuarsi, come posso impedirglielo?”, si domanda l’attrice, proprio lei che ne ha oltre una dozzina distribuiti sul proprio corpo, tra i quali una tigre di trenta centimetri, sul fondoschiena.

(continua dopo la foto)



  
Eppure lei è riuscita finora a opporsi alla richiesta del più grande dei sei figli, Maddox, 13 anni. Ma ora Zahara, di nove anni, sta cercando di convincere Brad. Obiettivo non impossibile, pare. “I papà con le loro figlie diventano come purè nelle loro mani”, scherza Angelina. 

Angelina Jolie, addio al mestiere di attrice. Da ora solo regista