“Non voglio più essere donna”. La famosa attrice cambia vita: “Sono trans ed ecco come mi dovete chiamare”


Grossa trasformazione per Ellen Page. Dopo aver confidato sei anni fa di essere lesbica l’attrice canadese, 33 anni, ha annunciato di essere a tutti gli effetti transgender. Da ora in poi si farà chiamare con il nome maschile di Elliot. In un lungo post su Instagram Page ha spiegato di considerarsi un trans “non binario”, vale a dire né uomo né donna, e che da oggi in poi userà i pronomi he/they, ovvero lui/loro. “Non riesco a esprimere quanto sia straordinario amare finalmente chi sono e proseguire la mia vita come l’autentico me stesso.

Sono stato infinitamente ispirato da molte persone appartenenti alla comunità trans. Grazie per il vostro coraggio, la vostra generosità e il lavoro incessante che portate avanti ogni giorno per rendere questo mondo un luogo più inclusivo e compassionevole. Offrirò tutto il supporto possibile e continuerò a lottare per una società più amorevole ed equa”. Elliot Page ha poi voluto fare una promessa a tutte le persone trans che ogni giorno devono fare i conti con il disgusto, la violenza e le minacce di chi non li accetta. (Continua a leggere dopo la foto)






L’attore ha assicurato che farà il possibile per cambiare questo mondo in meglio. Dal 2014, da quando ha fatto coming out nel giorno di San Valentino, Elliot Page è diventato un testimonial importante della comunità Lgtb. Un vero e proprio portabandiera per via della sua grossa popolarità dentro e fuori dagli Stati Uniti. Nel 2018 la star di Juno è convolata a nozze, dopo un solo anno di fidanzamento, con la ballerina e coreografa Emma Portner. (Continua a leggere dopo la foto)






Un matrimonio fortunato e pieno d’amore: il rapporto tra i due procede a gonfie vele e Emma è la prima a sostenere la nuova vita di Elliot. In passato Elliot Page ha avuto una breve relazione con l’attrice e surfista Samantha Thomas. Grazie ad amici in comune Elliot ha incontrato Emma, nota nel mondo dello spettacolo per la lunga collaborazione con Justin Bieber. La signora Page ha infatti curato tutti i videoclip del marito di Hailey Baldwin. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Elliot Page, nata col nome Ellen da mamma insegnante e papà grafico, è un attore canadese diventato famoso nel 2007 grazie al film Juno. Per quella parte Page ha pure ottenuto la nomination agli Oscar. Successivamente ha lavorato ad altri progetti importanti come la pellicola Hard Candy e la saga di X-Men. È nota inoltre per la sua partecipazione alla serie tv Netflix Umbrella Academy, dove indossa i panni di Vanya.

Ti potrebbe anche interessare: “Una storia segreta con Enzo Iacchetti”. Insieme per 4 anni, l’ex gieffina lancia la bomba

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it