”Non lo dovevi fare”. Angelina Jolie furiosa, la battaglia per il divorzio prosegue senza esclusioni di colpi. Ma stavolta Brad Pitt l’ha fatta grossa, dicono. E proprio il giorno di Natale…


 

Non bisogna andare troppo indietro con la memoria per ricordarsi che coppia splendida fossero Brad Pitt e Angelina Jolie. Forse una delle più belle, unite e invidiate del patinato mondo di Hollywood. Due anni di matrimonio e undici complessivi di unione. Una passione travolgente scoppiata sul set, come in una favola, e tre figli naturali e tre adottivi insieme. È dunque normale che, quando a settembre scorso, è arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia del divorzio il mondo intero sia rimasto sbigottito. Come se non bastasse, poi, i due divi si sono resi protagonisti di una battaglia legale senza fine che, inevitabile, continua a tenere banco su giornali e siti. Di base l’attrice sta tentando di ottenere la custodia esclusiva dei sei figli, mentre lui, che non molla, è deciso a lottare per una custodia condivisa. Intanto, in questa battaglia senza esclusione di colpi, genitori e ragazzi vengono seguiti da un terapeuta per rendere meno difficile questo duro momento di transizione. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Stando alle ultime notizie, riportate da HollywodLife, si apprende anche che la Jolie si rifiuta di aver qualsiasi contatto col suo ex marito. ”Angelina è ancora in modalità guerra per la custodia e il loro divorzio – si legge sul portale – Quindi l’ultima cosa che vuole è quella di vedere Brad o di entrare in qualsiasi confronto faccia faccia col suo ex”. Brad, dal canto suo, non è intenzionato ad accettare questo atteggiamento, quindi parte al contrattacco. ”Ha esposto i bambini in modo eccessivo rivelando pubblicamente i nomi dei loro terapisti e di altri professionisti che si occupano di loro. Sta ignorando tutte le norme stabilite”, si legge ancora sul sito americano.

(Continua a leggere dopo le foto)

 



 

E arriviamo così al casus belli della settimana. Sì, perché la guerra dei Brangelina non conosce tregue, nemmeno durante le feste. Al centro di tutto, neanche a dirlo, sempre i figli della coppia e, come ha riferito una fonte vicina ai due a In Touch Weekly, stavolta la Jolie si è infuriata per davvero il giorno di Natale. Il motivo è presto spiegato: Pitt avrebbe trascorso parte del 25 dicembre con lui contro la volontà della madre. In realtà è stato il tribunale di Los Angeles ad accordare il permesso a Pitt, ma la Jolie non ha gradito la visita. ”Angelina si è arrabbiata molto – ha fatto sapere la fonte – Sta accusando un crollo nervoso. Dopo che le è stato detto che i bambini avrebbero avuto la possibilità di vedere Brad a casa di lui, ha cercato di modificare i termini dell’accordo per fare in modo che la visita avvenisse a casa sua. Ma le è stata negata tale possibilità e questo l’ha fatta infuriare”. Speriamo che il nuovo anno porti un po’ di serenità alla ex coppia d’oro di Hollywood. Soprattutto per il benessere di Maddox, Pax, Zahara, Shiloh e dei gemelli Knox e Vivienne.

Potrebbe anche interessarti: “Il nostro amore è arrivato al capolinea”: ennesima bomba a Hollywood. Dopo la Jolie e Pitt, un’altra storica coppia vip (e che coppia, direte) è pronta a dirsi addio dopo oltre 10 anni. Ecco i due divi bellissimi che si preparano a un Natale triste