”Arrestata e sbattuta in cella”. Era al pub con degli amici per una serata tranquilla ma si ubriaca pesantemente e perde il controllo. Guai grossi per l’ex volto di X Factor (che figura)


 

Era andata su tutte le furie, aveva perso le staffe e i poliziotti sono stati costretti a sbatterla in cella per una notte. Volevano si schiarisse le idee. E soprattutto che le passasse la sbornia. Quella che l’aveva fatta mettere al volante quando non avrebbe dovuto. Tutto era iniziato in modo ”sobrio”: la ex finalista di X Factor era uscita con degli amici per fare una bevuta poi, tra una birra e l’altra, è iniziata la discussione con un parente che si è fatta calda, caldissima fino a degenerare completamente. La donna – della quale stiamo per svelarvi il nome – a quel punto, infuriata, è salita a bordo della sua Peugeot ed è andata a schiantarsi contro una staccionata. A quel punto sono arrivati gli agenti che la hanno arrestata. ”Era su tutte le furie e urlava come una pazza – ha raccontato una fonte al Sun – gli agenti sono stati costretti ad arrestarla e a chiuderla in cella per farla tranquillizzare. Era fuori di sé”. Ma di chi stiamo parlando? Della 41enne ex star di X Factor, oggi attrice di film per adulti Michelle Thorne. Un personaggio particolare il ”maritino” della quale fu arrestata a marzo 2016 per averla picchiata. Continua a leggere dopo la foto







Tutti coloro che hanno assistito alla scena dell’arresto sono rimasti completamente senza parole mentre l’attrice (di film quali Big Boob Bangeroo e Nympho Nurses) veniva arrestata. Una scena pazzesca. I danni provocati dallo schianto dell’auto dell’attrice sulla ringhiera sono ancora ben visibili. ”Ha iniziato a discutere con una delle persone che erano a tavola con lei e così, quando è partita su tutte le furie, è andata contro la ringhiera – ha raccontato una fonte al Sun – poi è partita a tutta velocità, ha fatto il giro dell’isolato ed è tornata”. A quel punto sarebbe scesa dall’auto, sarebbe rientrata nel pub dove avrebbe ricominciato a discutere. All’interno del pub suo padre le avrebbe sequestrato le chiavi. Nel frattempo sarebbe anche arrivata la polizia. 








 

 

La donna, che è madre di due bambini, partecipò a X Factor: fu una della 60 finaliste nel 2005. ”Non so bene cosa sia successo l’altra sera – ha detto la donna al Sun – è stata una follia”.. La verità è che la donna aveva bevuto troppo e, quando è stata sottoposta all’alcol test, gli agenti si sono resi conto di quanto fosse ubriaca Il marito di Michelle è stato arrestato lo scorso anno per averla aggredita e ora, a gennaio 2017, ci sarà il processo. Il padre di Michelle cerca di mettere la cosiddetta toppa: ”Ha passato un anno terribile, è una persona molto vulnerabile”. Forse spera solo che la sua bimba torni in sé… Chiede troppo? 

Leggi anche: “Che ca**o stai facendo lì?”. X Factor10, non ci sono più regole né limiti: adesso è la volta di Fedez. Il rapper milanese ‘sbrocca’ in diretta e in studio cala il gelo

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it