Avete mai visto Katherine Schwarzenegger? La figlia maggiore del divo di Hollywood Arnold(e della giornalista Maria Shriver) ha 27 anni e nel 2016 è stata il volto di una casa di una famosa casa di moda: ecco le sue foto


 

Katherine Eunice Schwarzenegger è la primogenita dell’attore Arnold, nata dal matrimonio con la giornalista Maria Shriver. Così come suo fratello Patrick, anche lei è davvero bellissima. Occhi grandi e sorriso smagliante, quest’anno la bella Kate è stata scelta da Pronovias per presentare la collezione 2017 della sua linea più esclusiva, Atelier Pronovias. La figlia dell’attore Arnold Schwarzenegger e di Maria Shriver ha infatti posato per il brand, sfoggiando quattro creazioni tra cui un abito a sirena interamente di pizzo. Gli scatti sono stati realizzati dal fotografo Carlos Alsina in una bellissima casa privata a Pasedena, Los Angeles. “È la prima volta che lavoro con Pronovias e mi è piaciuto davvero molto”, ha detto Katherine, che è già autrice di due libri. “La collezione è bella, gli abiti sono delicati e leggeri, perfetti sia per il red carpet che per una serata di gala. Riassumerei questa collezione in tre parole: chic, femminile e sexy”. Ed è rimasta così colpita da queste creazioni che è già sicura di voler scegliere un abito da sposa firmato Pronovias per il suo matrimonio, quando arriverà il momento. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Classe 1989, è nata e cresciuta a Los Angeles. Nel 2012 ha conseguito la laurea presso la USC Annenberg School for Communication and Journalism dell‘University of Southern California. Nel 2011 ha pubblicato il libro “Secrets to loving your inner and outer beauty”, con il quale invita le giovani donne ad avere un buon rapporto con il proprio corpo e fiducia in se stesse. Katherine ha dovuto fare i conti con i disturbi alimentari ma ora è riuscita a ristabilire un equilibrio psicofisico, anche grazie allo yoga.

(Continua a leggere dopo la foto)


 


 

Il libro, quindi, è nato dalle sue vicende personali. Katherine ha fatto sua la battaglia in difesa delle donne e del loro ruolo della società, impegno che l’ha portata in giro per il mondo a discutere di varie tematiche femminili. “Attraverso la mia scrittura credo di poter fare la differenza. È un servizio alla comunità. Le persone della mia età hanno un ruolo importante da svolgere a tutti i livelli della nostra società e voglio usare la mia voce per arrivare a un cambiamento positivo”. Nel 2014 ha pubblicato un altro libro: “I just graduated, now what? Honest Answers from Those Who Have Been There”, una serie di interviste a personaggi famosi circa le loro esperienza post-universitarie.

”È morta e non me ne faccio ancora una ragione”. Il divo (e figlio vip) apre il suo cuore e racconta i dettagli dell’incidente che le ha portato via per sempre la fidanzata: ”Tutto per colpa dell’airbag…”. Parliamo di lui