Sanremo 2017: “Per loro non c’è posto”. Carlo Conti ha scelto. Arriva l’annuncio a sorpresa dal presentatore e c’è da scommettere che più di uno rimarrà deluso


 

Sanremo 2017, la prossima edizione del festival continua a prendere forma. Carlo Conti svela un altro dettaglio che farà piacere ai milioni d’italiani, curiosi e in attesa che si accendano le luci sul palcoscenico dell’Ariston. A svelare un altro particolare è Chi. Al settimanale, Carlo Conti svela in esclusiva le prime carte della sua terza conduzione, lanciando qualche indizio. Reduce da due edizioni record, con una media di share del 49% e dopo aver selezionato big e giovani in gara, Conti fa qualche anticipazione sul cast. Intanto su chi non ci sarà. Capitolo superospiti. Sciolti i primi dubbi. Partendo dal trio lirico Il Volo. “Il ruolo di superospite italiano a Sanremo è un onore che si raggiunge dopo anni e anni di carriera e di successi. Tiziano Ferro e Biagio Antonacci sono stati a Sanremo come superospiti dopo 15 e 25 anni di carriera. I ragazzi del Volo hanno contribuito con la loro vittoria a portare in giro per il mondo la musica italiana e il marchio di Sanremo, ma è ancora presto per tornare come superospiti”. Purtroppo per loro, dovranno passare ancora diversi anni. Per tutti gli altri, il palcoscenico è pronto. (Continua a leggere dopo la foto) 

 



A partire dalle vallette. Sui nomi già usciti, Miriam Leone e Chiara Ferragni, Conti spiega: “Tutte quelle che ho detto sono meravigliose suggestioni e belle idee che, purtroppo, essendo già uscite sono state bruciate, perché io posso anche pensare a un nome, ma se è già stato detto non è più una sorpresa, cerco qualcosa che nessuno si aspetti”. Qualcosa d’inaspettato. “Magari ci saranno due uomini, o una bionda e una mora, o qualcosa di ancora più classico”. O tutto nuovamente rovesciato. “Magari non è vero niente e sono proprio loro”. Mentre sulla possibile partecipazione di una showgirl straniera: “Perché no? Ci sono nipoti di grandi attori che ho scoperto essere fantastiche”. Il nome però ancora non lo svela. Solo dettagli. (Continua a leggere dopo le foto)


 


 

 

“Chi? Dovete scoprirlo voi, ma senza andare troppo lontano, restate in Europa. Poi, premetto, la mia è un’idea, non c’è ancora niente di chiuso”. Sornione, Carlo Conti. Si era fatto in passato anche il nome di Melania Trump. Ma il presentatore frena. “Quest’anno sarebbe più facile avere Michelle Obama, visto che non è più la first lady ma è tornata a essere una normale cittadina, potrebbe essere un’idea! La Trump? Diciamo che mi aveva colpito il fatto che parlasse bene l’italiano, mi aveva incuriosito”.

“Inaccettabile”, dicono. Sanremo, arriva il big Elton John ma scoppia la polemica. Le critiche: “Ecco cosa farà al Festival”