‘Dawson’s Creek’, la serie che fece innamorare milioni di ragazzi, potrebbe tornare? La voce si era diffusa velocemente, ma oggi ci pensa Pacey a dire come stanno veramente le cose. Le sue parole hanno spiazzato i fan. Come sono oggi lui, Dawson e Joey


 

La notizia era trapelata e aveva già mandato in visibilio i fan. ‘Dawson’s Creek‘ sarebbe potuto tornare. Ma i milioni di telepettatori di tutto il mondo (forse) dovranno rassegnarsi. Le possibilità di rivedere i personaggi della serie in nuovi episodi sono decisamente minime. A far dissolvere anche l’ultima speranza è stato Joshua Jackson, che sul finire degli anni ’90 fece innamorare le adolescenti di mezzo mondo, interpretando il personaggio di Pacey Witter. L’attore, ospite di Ellen DeGeneres, ha dichiarato che non esiste la possibilità di riportare il cast sul set e dare vita a un revival. Una delle motivazioni principali è la morte di Jen Lindley – personaggio interpretato da Michelle Williams. Ma a risolvere questo problema ci ha pensato Ellen DeGeneres che ha proposto: “Michelle Williams potrebbe tornare sul set come se fosse la gemella cattiva di Jen Lindley”. Joshua Jackson ha replicato: “Questa potrebbe essere un’ottima idea”. Poi, però, è tornato sui suoi passi, facendo in pezzi le aspettative dei fan… (Continua a leggere dopo la foto)







“Oltre alla morte di Jen, c’è un altro problema. È passato così tanto tempo e penso che per chiunque sia stato un fan della serie, vederci di nuovo tutti e quattro sul set, potrebbe essere uno shock oltre che straziante”. Jackson, che già in passato aveva chiarito che non avrebbe fatto vedere Dawson’s Creek ai suoi figli, ritiene che gli attori principali siano ormai troppo invecchiati e rovinerebbero il ricordo dei fan: “Non siamo più dei teneri ragazzini. Certo, stiamo invecchiando bene ma penso che se mettessero a paragone le quattro persone che siamo oggi, alle quattro che eravamo allora, sarebbe scioccante”. E Dawson e Joey invece? Come sono oggi? Ci piacerebbero ancora?

(Continua a leggere dopo le foto)

 






 

Succede continuamente che le star vengano beccate dai fotografi, che praticamente vivono incollati a loro e stavolta è toccato a Katie Holmes, ex protagonista di Dawson’s Creek, la serie che l’ha consacrata al successo ed ex moglie di Tom Cruise. Ai selfie in versione acqua e sapone della bella Katie siamo ormai abituati. Non appare così diversa da quando recitava nella popolare serie accanto a Dawson e a Pacey. È mamma e non lascia mai sola la figlia Suri, 10 anni. E a proposito: quanto è cresciuta la piccola Cruise! James Van Der Beek, invece, proprio il Dawson Leery della serie, lui, che oggi ha 39 anni, è diventato papà per la quarta volta: ”Siamo felici di annunciarvi che due giorni fa Kimberly e io abbiamo dato il benvenuto nel mondo alla nostra piccola… Emilia Van Der Beek. È incredibile come ci si possa innamorare così profondamente di qualcuno che hai appena conosciuto!”, aveva scritto su Instagram sotto alla foto che mostrava l’ultima nata in casa Van Der Beek circondata dalla mamma e dai fratelli. E no, mi sa che non è più tempo di barche sul fiume davanti casa e rincorse ad amori impossibili… C’est la vie. Ma a noi piace ricordarli sempre così…

(Continua a leggere dopo la foto)



Ti potrebbe interessare anche: Dawson’s Creek non doveva finire in quel modo, il finale giusto è molto diverso. Eccolo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it