Lutto nel mondo della tv. Ha emozionato tutti noi soprattutto nel suo ruolo storico. Cordoglio tra i colleghi


Lutto nel mondo della tv e dello spettacolo: l’amata e simpaticissima attrice è morta. Aveva 83 anni, Shelley Morrison, che tutti conoscevano come la Rosario Salazar della serie televisiva Will & Grace. Esatto, la mitica cameriera salvadoregna di Karen Walker (Megan Mullally) è morta. Shelley Morrison è morta al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles domenica primo dicembre. La causa? Un’insufficienza cardiaca. I fan della serie, gli amici, i colleghi e i parenti della donna sono tutti senza parole di fronte a quella terribile perdita.

Shelley Morrison, come detto sopra, era famosa soprattutto per aver interpretato Rosario Salazar nella serie televisiva Will & Grace. Shelley aveva lavorato nella serie tv per 6 anni, dal 2000 al 2006. Nel 2017, quando ci fu il revival delle serie, però, rimase fuori perché ormai si era ritirata dalle scene. “Rosario è uno dei miei personaggi preferiti di tutti i tempi”, aveva detto in una biografia pubblicata dal suo agente. Continua a leggere dopo la foto







E aveva aggiunto: “Mi ricorda molto mia madre, che amava gli animali e i bambini, ma non sopportava gli sciocchi. Per me è molto significativo che siamo stati in grado di mostrare una donna anziana e ispanica brillante, intelligente e in grado di reggere il confronto”. Insomma, Shelley Morrison era molto legata a quel personaggio che le ricordava la persona più cara, sua madre. Nata nel 1936 nel Bronx, era figlia di ebrei spagnoli. Shelley Morrison aveva iniziato a recitare intorno agli anni ’60 e aveva lavorato a più di 60 film e a varie serie tv. Impossibile dimenticare “Divorzio all’americana”, “L’oro di Mackenna” e “Mela e tequila”. Continua a leggere dopo la foto






Tra le serie tv più celebri ricordiamo: “Dottor Kildare”, “The Flying Nun”, “La signora in giallo”, “Courthouse”. Moglie dello scrittore Walter Dominguez, insieme i due si erano interessati alla storia degli Indiani d’America, in particolare dei Lakota Sioux. La coppia aveva adottato 6 figli con una tradizione dei Nativi. “Shelley ha avuto una carriera che ha attraversato decenni, ma sarà sempre la nostra cara Rosie. Era un’anima gentile con un cuore enorme e aveva sempre un sorriso sul viso. Tutto il mio amore per Walter e l’intera famiglia”, ha scritto Debra Messing, la Grace di “Will & Grace”. Continua a leggere dopo la foto



 

“Shelley era un’anima e un’attrice meravigliosa – ha detto invece Eric McCormack, ovvero Will – Il suo lavoro come Rosario, stagione dopo stagione, era tanto sfumato e reale quanto isterico”. Commoventi le parole di Megan Mullaly l’attrice che interpretava Karen: “Parte integrante e importante della mia esperienza in Will & Grace, è diventata amica negli anni successivi. mi mancherai, Shelley. Grazie per gli anni di collaborazione e per la tua amicizia e sostegno. Te amo, mami”.

Cinema in lutto. Ucciso a coltellate l’attore italiano: “Un corsaro della vita e dello spettacolo”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it