Grande paura per Andrea Bocelli: attimi di tensione sul palco


Paura sul palco per Andrea Bocelli. Il cantante si è esibito al Teatro del silenzio, a Lajatico, in occasione dell’evento “Le ali della libertà” registrando il tutto esaurito. Grazie ad Andrea Bocelli il Teatro del silenzio, è riuscito a volare di nuovo tra giochi di luci, danze e sorprese che si sono susseguiti per oltre due ore di spettacolo. Assente, come già annunciato la pop star Dua Lipa che doveva duettare con Bocelli come Mika ha fatto nei giorni precedenti. Secondo quanto riportato, la cantante aveva già degli impegni fissati all’estero e non poteva più rimanere in Italia.

Lo spettacolo “Le ali della libertà” è stato comunque un successo che gli assenti potranno rivedere in prima serata su Rai1 il 14 settembre. Lo spettacolo, infatti, è stato ripreso dalle telecamere per dare agli italiani la possibilità di vedere un evento unico nel suo genere. A condurre lo show c’era Stefano Accorsi che ha intervistato tutti gli ospiti, incluso il padrone di casa Andrea Bocelli. Continua a leggere dopo la foto



Accorsi ha anche presentato alcune opere per dare la possibilità a tutti – anche a coloro che non sono ferrati nell’ambito della lirica – di capire la magia del tutto. La prima parte dello spettacolo è stata dedicata alla musica classica mentre la seconda alla musica contemporanea. “Le ali della libertà” è un evento ormai molto conosciuto: creato 14 anni fa dall’architetto Alberto Bartalini, continua a stupire. L’edizione di quest’anno, però, sarà ricordata per l’esibizione di Matteo Bocelli. Continua a leggere dopo la foto


“Lo spettacolo vero lo fa la natura – ha commentato Bocelli – noi facciamo qualcosa di falso a confronto”. A proposito di Bocelli padre, c’è stato un attimo di panico sul palco. Andrea Bocelli, che oltre alla musica adora i cavalli, ha voluto sorprendere il suo pubblico con il suo ingresso spettacolare. Di fronte alle 18.000 persone che ha radunato, si è presentato sulle note dell’Inno alla Gioia di Beethoven in sella a un cavallo bianco. Continua a leggere dopo la foto


 

 

La scena è stata davvero impressionante e il pubblico è rimasto senza fiato di fronte a quello spettacolo. Andrea Bocelli ha fatto il suo ingresso trionfale come un re. Ma, a un certo punto, il cavallo si è alzato sulle zampe posteriori impennando. A quel punto il pubblico si è spaventato. Un momento di tensione ingigantito dal fatto che il tenore è non vedente. Mala tensione è durata poco: Bocelli conosce i cavalli e sa come trattarli. Ed è stato un maestro nel gestire quel momento delicato. L’evento sarà trasmesso su Rai 1 sabato 14 settembre, in occasione dell’iniziativa della Fondazione Andrea Bocelli a sostegno della ricostruzione post-terremoto del centro Italia.

Andrea Bocelli: età, altezza, peso, moglie, figli