Piange il mondo dello spettacolo, addio all’attrice simbolo della lotta al cancro


È morta Loredana Simioli. L’attrice ha perso la sua battaglia contro il cancro, aveva 45 anni. Talento artistico puro era particolarmente amata dal pubblico partenopeo. Di recente aveva anche presentato “Io non ho vergogna”, un videoclip che raccontava la sua battaglia contro questa terribile malattia per mandare un messaggio di coraggio e speranza a chi la doveva affrontare come lei. Purtroppo non ce l’ha fatta anche se non ha mai perso, nemmeno nelle ultime ore, la speranza e la voglia di sorridere della gioia di vivere.

Sui social network ci sono tantissimi commenti legati proprio al suo primo amore professionale che su TeleGaribaldi ha allietato la giornate di moltissime persone. Andiamo a leggerne alcuni: “Ciao Loredana, chi è di Napoli ricorderà i tuoi esordi a TeleGaribaldi con Mariarca. Grande donna, esplosiva e attrice molto ironica come solo noi napoletani sappiamo essere”, “Grazie per le risate che ci hai regalato”, “Chi ha portato allegria a tanta gente non muore mai”, “Ciao Mariarca, Ciao Loredana Simioli. Che ti sia lieve il viaggio. Grazie per tutte le risate che ci hai regalato”. Continua dopo la foto



Sono moltissimi i colleghi che hanno deciso di dedicarle almeno un post sui social network dopo aver appreso la terribile notizia. Da giovanissima Loredana Simioli aveva interpretato su TeleGaribaldi il ruolo di Mariarca un personaggio cult del programma ideato nel 1996 da Lino D’Angiò e Alan De Luca. Si trattava di una specie di telegiornale in cui venivano diffuse notizie con dei collegamenti con personaggi molto divertenti tra cui proprio la donna. Continua dopo la foto


Nata a Napoli il 27 febbraio del 1978 aveva dunque compiuto 41 anni da pochissimo. In carriera aveva recitato anche in alcuni film importanti come quando era stata Maria in Reality di Matteo Garrone o ancora dopo quando recitò al fianco di John Turturro nel film Passione. Aveva recitato inoltre in Gorbaciof, L’amore buio, Perez, Si accettano miracoli, Nato a Casal di Principe e Troppo napoletano. Continua dopo la foto


 


Ogni giorno in Italia si diagnosticano più di 1.000 nuovi casi di cancro. Si stima, infatti, che nel nostro Paese vi siano nel corso dell’anno circa 373.300 nuove diagnosi di tumore, di cui il 52 per cento fra gli uomini e il 48 per cento fra le donne Dalla statistica sono esclusi i tumori della pelle, per i quali esiste una classificazione a parte, a causa della difficoltà di distinguere nettamente le forme più o meno aggressive.

Ti potrebbe anche interessare: Max Allegri, il matrimonio saltato a 2 giorni dalle nozze: amore finito di colpo