Laura Pausini piange in diretta televisiva: le parole della cantante


Ha compiuto 83 anni, ne ha 60 di carriera alle spalle e la Rai ha voluto celebrare, con una serata a lui dedicata, Pippo Baudo. La serata evento è andata in onda venerdì 7 giugno su Raiuno. Il titolo? “Buon compleanno… Pippo”. Negli studi Fabrizio Frizzi di Roma, per celebrare uno dei numeri uno indiscussi della televisione italiana, c’erano tanti artisti famosi e amatissimi: Fiorello, Jovanotti, Albano e Romina Power, Giorgia, Michelle Hunziker, Gigi D’Alessio, Tullio Solenghi, Massimo Lopez, Anna Tatangelo, Lorella Cuccarini, Giancarlo Magalli, Ficarra e Picone, Laura Pausini. Una festa degna di nota che sarà impossibile dimenticare…

Sì, tra gli “invitati” c’era anche la mitica Laura Pausini che ha voluto fare gli auguri in modo speciale a Pippo Baudo. E qual è stato il regalo di Laura Pausini a Pippo Baudo? La cantante ha dedicato al conduttore un videomessaggio che ha pubblicato sui social ed è intervenuta in collegamento durante il programma di Rai1 “Buon compleanno Pippo”. Continua a leggere dopo la foto



Ma la Pausini non è riuscita a trattenere le lacrime. Sì, si è commossa… Su Twitter la Pausini ha voluto rivolgere un tenero pensiero a Pippo Baudo: “Oggi è il 7 giugno, è il compleanno del mio amato Pippo Baudo. Tantissimi auguri, stasera guardiamo tutti il tuo programma su Rai1”. Ma è intervenuta – in collegamento – anche a “Buon compleanno Pippo”. Ha ammesso di essere dispiaciuta di non essere presente, si è scusata e ha detto che avrebbe voluto prendere parte fisicamente alla serata, ma che non le è stato possibile. Poi ha ricordato gli esordi della sua carriera. Continua a leggere dopo la foto


La carriera di Laura Pausini è iniziata dopo la vittoria al Festival di Sanremo. Anche se vi sembra passato poco tempo, era il 1993 e Laura esordiva tra le nuove proposte con la canzone “La solitudine”. Indovinate un po’ chi la premiò in quel giorno tanto importante? Proprio Pippo Baudo che disse che la ragazza avrebbe avuto una carriera fortunata e brillante. Aveva ragione. All’epoca Laura aveva 18 anni e si fece conoscere grazie alla sua meravigliosa voce. All’inizio per lei fu dura: era timida e aveva bisogno di tanto coraggio per affrontare il palco. Pippo Baudo le diede un po’ di consigli e Laura se la cavò alla grande. Continua a leggere dopo la foto


 

Mentre, a “Buon compleanno Pippo”, Laura Pausini, si è commossa. Stava per iniziare a parlare quando le lacrime hanno solcato il suo viso: “Che roba, dopo così tanti anni”, ha detto. Poi ha svelato il consiglio che il conduttore le diede: “Mi hai detto che dovevo pensare a perché avevo scelto quella canzone e non dovevo pensare alle telecamere. E infatti, a Sanremo ho fatto così”. Pippo Baudo ha concluso: “E infatti a Sanremo hai cantato tranquillamente, hai entusiasmato i professori d’orchestra, per la prima volta si sono alzati per applaudirti. Così è nata una stella mondiale”.

Laura Pausini, la foto in costume dalle Maldive fa impazzire i fan