Marco Carta, il giudice non convalida l’arresto. “Non sono stato io a rubare”


Marco Carta è estraneo a qualsiasi addebito. Dopo l’arresto per furto aggravato, il giudice non ha convalidato l’arresto e non ha applicato nessuna misura cautelare. Lo riferisce l’avvocato del cantante ed ex concorrente di Amici, Simone Ciro Giordano, al termine del processo per direttissima che si è svolto oggi, sabato 1 giugno, a porte chiuse presso il tribunale di Milano. Carta è stato fermato intorno alle 20,30 di venerdì insieme a una donna di 53 anni e accusato di furto aggravato alla Rinascente di piazza del Duomo.

In base alle prime ricostruzioni, pare che il cantante fosse uscito con sei magliette del valore di 1.200 euro a cui era stato tolto l’antitaccheggio, ma non la placchetta flessibile che ha fatto scattare l’allarme all’uscita. Nel processo per direttissima che si è svolto oggi, però, è arrivata appunto la decisione del giudice di non convalidare la misura cautelare: “È stata chiarita la totale estraneità di Marco Carta. Lui è estraneo a qualsiasi addebito. Il fatto è attribuibile ad altri soggetti, lui è totalmente estraneo, è stato acclarato dal giudice. Marco è una bravissima persona”, sa spiegato l’avvocato uscendo dall’aula. (Continua dopo la foto)



“Non sono stato io a rubare, per fortuna è andato tutto bene, sono felice di poterlo dire – ha poi aggiunto lo stesso Marco Carta, uscendo dall’aula del Tribunale di Milano dove si è tenuta l’udienza – Adesso vado a casa, sono un po’ scosso, le magliette non ce le ho io, l’hanno visto tutti”.E a chi gli chiedeva allora chi le avesse rubate ha risposto con queste parole: “Non mi va di dirlo, non faccio la spia”. (Continua dopo la foto)


Dopo l’arresto, per Carta e la donna di 53 anni che era in sua compagnia erano stati disposti gli arresti domiciliari ma come detto oggi, giorno dell’udienza, il giudice non ha convalidato l’arresto. Una brutta avventura per Carta, che è al momento impegnato nel lancio del suo nuovo album, “Bagagli leggeri”, previsto per il 21 giugno. (Continua dopo la foto)


 


Pochi giorni fa, precisamente il 21 maggio scorso, giorno del suo compleanno, il vincitore di Amici e Sanremo era stato ospite in Rai, nel programma condotto da Caterina Balivo ‘Vieni da me’. “Un compleanno indimenticabile! Grazie a Caterina Balivo, Vieni da me e Raiuno quest’anno siamo stati tanto insieme perché ci siamo sentiti come una famiglia. Grazie a tutti per gli auguri di compleanno, grazie a tutti i miei amici e grazie al mio amore”, aveva poi scritto Carta su Facebook.

Charlotte Casiraghi si è sposata. E l’abito ha sorpreso tutti: la prima foto dopo il sì