Sapevate che Claudia Gerini ha iniziato la sua carriera sgambettando (e canticchiando) in pantaloncini sul palco di ”Non è la Rai”? Da allora sono passati tantissimi anni e la bella attrice oggi ha un’idea ”nuova”


 

Quando era solo una ragazzina, ballava e cantava a ‘’Non è la Rai’’, la storica trasmissione di Gianni Boncompagni dalla quale sono uscite tante celebrità: per esempio Ambra Angiolini, Laura Freddi, Romina Mondello e anche lei, Claudia Gerini. Ormai la Gerini è un’attrice affermata e sembra passata una vita da quando, in shorts e magliettina aderente, sgambettava insieme alle altre. Oltre che un’attrice famosa, la Gerini è una donna tosta che ha le idee ben chiare. 

(Continua a leggere dopo la foto)



In una recente intervista al programma ‘’Un giorno da pecora’’ di Rai Radio 2 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari ha detto: “Se mi piacerebbe fare il sindaco di Roma? Si, mi piacerebbe. Anche se sarebbe una perdita per il cinema italiano…”. E ha continuato: ”Sono una romana, innamorata della mia città, che purtroppo è in totale abbandono e degrado”, ha spiegato l’attrice. Poi, alla domanda: ‘’Cosa farebbe, come prima cosa, se diventasse sindaco?”, lei ha risposto “Mi occuperei di strade e cercherei di capire questa cosa delle metropolitane. Il Colosseo non è lì perché ci passi sotto una metropolitana”. No, non toglierebbe la fermata metro Colosseo “ma troverei una soluzione – ha detto la Gerini a Radio2 -, perché ci sono troppe vibrazioni tutto il giorno. Ci sono dei problemi di viabilità intorno al centro storico che andrebbero risolti”. E voi che ne pensate: come la vedreste nelle vesti di sindaco della città eterna?



 

Era una delle ragazze più belle (se non la più bella) di ”Non è la Rai”, ricordate Miriana Trevisan? A distanza di anni, viene fuori un retroscena sulla trasmissione che nessuno si aspettava…