Il cuore grande di Keanu Reeves. A Roma, in lacrime, con la sorella malata: le immagini commoventi


In incognito, a Roma, per pranzare con la sorella, da tempo malata di leucemia. Non è passata inosservata la presenza di un divo di Hollywood del calibro di Keanu Reeves nella Capitale e, come riporta Il Messaggero, Rino Barillari ha catturato il momento. Anche quello in cui l’attore è stato sopraffatto dalla commozione ed è stato visto piangere dai passanti. Il protagonista oggi 54enne di successi come Point Break, Piccolo Buddha, Matrix, Speed e John Wick in questi giorni di festa è venuto in Italia non per promuovere un film ma per far visita alla sorella malata, di due anni più giovane, che rappresenta da sempre il suo punto di riferimento.

Non è la prima volta che il divo viene a trovarla: l’anno scorso, dopo aver partecipato al Festival di Sanremo come super-ospite, si era precipitato a Roma, al Policlinico Gemelli, dove Kim era ricoverata. E in questi giorni di festa ha approfittato per fare visita e portare a pranzo la sorella, che è stata attrice, produttrice e sceneggiatrice prima che la leucemia stroncasse la sua carriera. (Continua dopo la foto)



Kim Revees ha debuttato nel 1992 nel film Samurai Vampire Bikers from Hell e poi ha interpretato la commedia romantica Love Don’t Come Easy. Da tempo vive in Italia: il fratello, che le è sempre stato vicino e che appena può corre a farle visita, le ha comprato una villa ad Anacapri perché convinto che il clima dell’isola potesse giovare alla sua salute. Sono molto legati Kim e Keanu, che oltre ad aver collezionato una marea di successi al cinema, ha dovuto anche far fronte a diverse tragedie nella sua vita. (Continua dopo la foto)


Il divo di Hollywood ha perso una figlia appena nata e, ancora, ha dovuto affrontare la morte della ex compagna Jennifer Syme in un incidente. Tornando alla sua recente visita a Roma, Keanu e Kim hanno pranzato in un salottino riservato di uno dei migliori ristoranti della città, vicino piazza Farnese, dove hanno mangiato qualche prelibatezza, poi lui ha scortato la sorella in hotel a bordo di una limousine, come testimoniano le foto esclusive pubblicate su Il Messaggero. (Continua dopo le foto)


 


Prima di lasciare il locale, però, l’attore è uscito per fumare una sigaretta ed è crollato. Negli scatti realizzati da Rino Barillari, si vede un Keanu Revees premuroso, dolce, attento con la sorella, ma anche visibilmente emozionato, con il volto segnato dal dolore. Non riesce a trattenersi e scoppia a piangere in strada. Immagini, queste, che hanno subito fatto il giro della rete e che non possono non commuovere.

Alla faccia del divo “poco hollywoodiano”! Keanu Reeves a Sanremo, quello che nessuno ha notato sul palco. “Ecco cosa ha preteso l’attore”. I dettagli sul retroscena che è uscito solo ora