Kylie Minogue, 50 anni e non sentirli (e vederli): ha stregato tutti


A 50 anni suonati ha un’energia e un fisico di una ventenne. È Kylie Minogue signori, la ‘principessa del pop’, la ‘Venere tascabile’ (è alta 152 cm) che nell’unica data italiana del suo Golden Tour ha dato prova di essere in grandissima forma. Un vero ‘animale da palcoscenico’: la cantante australiana ha retto due ore di concerto cambiando abito e coreografie continuamente e, cantando e ballando, ha dato vita a “un perfetto meccanismo di entertainment”, ha detto la critica.

Il concerto è andato in scena lunedì 12 novembre al Gran Teatro Geox di Padova e Kylie, al pari della collega e coetanea Jennifer Lopez, ha dimostrato di non avere nulla a che invidiare alle popstar più giovani. Strepitosa. L’artista è al momento impegnata nel tour europeo che, solo a novembre, tocca Monaco di Baviera, Vienna, Francoforte, Berlino, Cologna, Amsterdam, Copenaghen, Amburgo e Londra e a Padova, dove ha cantato i brani del suo ultimo lavoro, “Golden”, ha fatto il tutto esaurito. (Continua dopo la foto)




“Buonasera”, ha detto in apertura salutando il pubblico in italiano e augurato “Salute!” con un calice di vino in mano. Poi via allo show. Sei cambi d’abito, uno più bello e sexy dell’altro e, alla fine del concerto, prima di terminare con “Dancing” ha salutato ancora in italiano: “Grazie mille, ci vediamo la prossima”. Con quel viso da bambolina e il fisico d’acciaio, l’artista, 50 anni compiuti a maggio scorso, sembra non risentire minimamente dell’avanzare del tempo. (Continua dopo la foto)



Merito della genetica, certo, ma anche di una dieta e di un allenamento vigoroso. Ma nessun aiutino dalla chirurgia. In passato aveva fatto ricorso al botox, ma poi si è pentita e, come rivelato tempo fa, si è convertita alla terapia ad onde d’urto, che le permette di conservare una pelle fresca e liscia senza scadere in ritocchini imbarazzanti. Come molte altre celebs, anche Kylie utilizza il metodo della radiofrequenza, che agisce sugli strati profondi dell’epidermide stimolando in modo naturale la produzione di collagene. (Continua dopo la foto)


 


È in formissima, poi. Sarà merito anche dell’amore? Quest’anno, dopo aver soffiato su 50 candeline, l’artista ha incontrato quello che sembra essere l’uomo della sua vita. È Paul Solomons, 43 anni, direttore creativo della rivista GQ. Ai microfoni di ‘The Jonathan Ross Show’ la Minogue aveva detto testuali parole: “La mia relazione sta andando alla grande. Proprio quando pensi ‘Accadrà mai’,, ho incontrato questo uomo che mi ha sorpresa”.

Dietro le quinte del potere Business.it

“Una ragazzina”. Ma Jennifer Lopez è ‘umana’? In costume, a 49 anni, è così