”A luglio cambio sesso, divento donna”, la rivelazione di uno dei personaggi più discussi della tv lascia tutti sbalorditi. Paliamo di lui


 

Lo ha annunciato durante un’intervista ad Affari Italiani: ‘’A luglio divento donna’’. Parliamo di un personaggio noto al pubblico televisivo, personaggio, tra l’altro, molto discusso, che, di recente, è stato travolto da una brutta storia di pedoflia. La sua dichiarazione ha lasciato tutti stupiti: già, perché in pochi se lo aspettavano.

(Continua a leggere dopo la foto)







“Una decisione per me molto impegnativa. Sarà un percorso duro e con tanti sacrifici, ma ho proprio deciso, ne sono più che convinto, voglio operarmi per diventare donna e poter amare gli uomini al 100 per cento”. A 41 anni suonati, Gabriele Paolini, il disturbatore della televisione italiana, il re dei sabotaggi, uno dei personaggi più strampalati e discussi, non ha dubbi: cambierà sesso. Ha già prenotato l’intervento che avrà luogo, appunto, a luglio 2016. “Credo che sin da bambino avevo questo desiderio, ma solo adesso ho trovato il coraggio per fare il grande passo e diventare donna”. Dal 2002 è nel Guinness dei primati per le proprie apparizioni di disturbo sul piccolo schermo, con la seguente motivazione: “sabota regolarmente i collegamenti di giornalisti e presentatori su TV nazionali in Italia, incoraggiando l’uso del preservativo come parte della propria battaglia civile contro l’Aids”. 

Leggi anche: Gabriele Paolini fa di nuovo parlare di sé: il disturbatore tv tenta il suicidio




Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it