Un risveglio davvero da incubo per la bella Gwyneth Paltrow. L’attrice, sotto choc, è stata informata dalla polizia: “Non posso credere che sia successo”. E adesso è caccia all’uomo…


 

Un risveglio davvero da incubo per la bella Gwyneth Paltrow, attrice americana vincitrice di innumerevoli riconoscimenti tra i quali l’ambito premio Oscar. Ad avvisarla dell’accaduto è stata direttamente la polizia.

(Continua a leggere dopo la foto)



Il suo negozio di Manhattan, infatti, è stato rapinato da tre uomini, autori di un colpo da 173mila euro tra soldi, gioielli e orologi. Il locale, ad apertura temporanea, era poco stato inaugurato nel complesso commerciale The Shops al Columbus Circle, situato nel cuore della città.

Il furto è avvenuto sabato pomeriggio. Uno dei tre sospettati avrebbe forzato una vetrinetta all’interno del negozio mentre il personale era distratto, trafugando la merce, per poi fuggire con i complici.

Gwynet Paltrow si confessa. E lancia una nuova intimissima moda da star…