“Ma che schifo”. Tutti contro Robbie Williams: l’ultima uscita del cantante non è davvero piaciuta a nessuno. E i fan, anche i più fedeli, stavolta sbottano ferocemente sui social


 

Se c’è un artista capace di dividere il pubblico a ogni sua uscita pubblica quello è sicuramente Robbie Williams, autore di hit indimenticabili che hanno fatto ballare (vedi Rock Dj) o commuovere (chi non ha mai intonato Angel?) il mondo intero. Sempre sopra le righe, mai banale, ogni sua esternazione finisce per scatenare un vero e proprio putiferio virtuale, considerando anche che l’artista non nasconde mai simpatie e antipatie per i colleghi e spesso spiattella nell’arena virtuale del web dettagli anche privatissima della sua vita privata, sesso incluso. Uno che, tanto per darvi l’idea, ai Brit Awards aveva sfidato l’ex Oasis Liam Callagher a un confronto sul ring, neanche fosse un wrestler a caccia del titolo di campione del mondo. Di recente, ecco che il buon Robbie è tornato a far parlare di sé. Stavolta non c’entrano però né dettagli piccanti della sua intimità né tanto meno liti. L’ultima trovata della star è stato infatti un tatuaggio che il diretto interessato ha poi mostrato ai fan, per la verità non troppo soddisfatti della scelta del loro beniamino. Anzi. (Continua a leggere dopo la foto)



Ecco allora il buon Robbie mostrare un disegno che si è fatto realizzare nel bel mezzo del petto, sotto il collo, riproducendo… la sua stessa faccia! Un’idea decisamente non banale, visto che non sono molte le star che decidono di tatuare sé stesse sul proprio corpo. Ma che non è affatto piaciuta all’oltre un milione di follower che ogni giorno si affacciano sui social per seguire passo passo la vita privata e pubblica del cantante. Nel giro di poche ore, ecco così l’account di Williams inondato di messaggi molto critici verso la sua ultima scelta in tema di inchiostro sulla pelle, spesso senza troppi giri di parole: “Ma che schifo. Come diavolo ti è saltato un mente?” si chiede così un internauta per nulla convinto. (Continua a leggere dopo le foto)



 

Qualcuno ha timidamente abbozzato anche dei complimenti a Robbie, apprezzando il coraggio di non tirarsi mai indietro di fronte a una sfida. La maggior parte dei messaggi, però, sono stati a metà tra il disgustato e l’arrabbiato: “Ti prego, dimmi che questo è un incubo dal quale sto per svegliarmi” implora una ragazza, disperata. “Ma era proprio necessario?” chiede un altro. Qualcuno ha infine insinuato che non si tratti di un vero e proprio tatuaggio ma di un disegno momentaneo, fatto per provocare, che a breve non vedremo più sul petto dell’artista, che potrebbe aver così realizzato l’ennesimo scherzo a danno dei suoi ammiratori.

Robbie Williams in terapia intensiva. Preoccupa non poco la salute dell’ex Take That. “Un momento difficile”: le ultime notizie sulle condizioni del cantante