Valeria Golino, 50 anni e non sentirli. L’attrice arriva alla fatidica soglia in formissima, forse merito del suo (molto) più giovane compagno. Ma com’era quanto ha esordito? La differenza c’è e si vede…


 

Reduce dalla vittoria della Coppa Volpi all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, Valeria Golino festeggia i suoi cinquant’anni in splendida forma. Sembra una frase di rito, ma per lei calza a pennello perché il tempo pare essersi fermato. La bella attrice è nata a Napoli il 22 ottobre 1965, ha iniziato a lavorare ad Atene come modella e successivamente è stata scoperta dalla regista Lina Wertmüller, per cui nel 1983 recita in ‘Scherzo del destino in agguato dietro l’angolo come un brigante da strada’, e l’anno seguente in ‘Sotto… sotto… strapazzato da anomala passione’.

 

(Continua dopo la foto)







Ma il suo primo e vero ruolo da protagonista lo ottiene nel 1985 con ‘Piccoli fuochi’ del regista Peter Del Monte, e l’anno successivo vince la Coppa Volpi alla 43esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia con il film Storia d’amore. Ha recitato in molti altri film tra cui: Lupo solitario, Respiro, Puerto Escondido, Caos calmo, Giulia non esce la sera, La kryptonite nella borsa e Il ragazzo invisibile.

(Continua dopo la foto)






È stata tra le protagoniste di molti film di successo americani tra cui Rain man – L’uomo della pioggia dove ha recitato a fianco di Tom Cruise e Dustin Hoffman, in Lupo solitario di Sean Penn, in Via da Las Vegas, Four Rooms di Quentin Tarantino e in Frida. Molto intensa la sua vita sentimentale.

 

(Continua dopo la foto)



È stata legata al regista Peter Del Monte, all’attore Benicio del Toro, all’attore Fabrizio Bentivolgio e ad Andrea Di Stefano. Dal 2006 è legata a Roberto Scamarcio, con il quale avrebbe dovuto sposarsi alcuni mesi fa, ma poi il matrimonio è saltata non si capisce ancora per quale motivo.

 

Ti potrebbe interessare anche: Valeria Golino e Riccardo Scamarcio, eterni fidanzatini? Tutta la verità (raccontata da lei) sulle nozze mancate. Eppure qualcosa non torna…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it