Lei, ad appena 25 anni, è la diva più pagata di Hollywood. Ora, a distanza di mesi da quell’episodio che l’ha sconvolta, rileva: “Io, costretta a passare di bocca in bocca…”


 

“Una mattina, l’anno scorso, mi sono ritrovata su Twitter, Tumbler, Reddit, 4Chan… Ovunque,foto di me nuda! Mamma mia, che imbarazzo… Avevo inviato giorni prima delle foto in time al mio ragazzo di allora: stavamo vivendo una bellissima relazione, molto sana e allegra. Lui era via per un film, non lo vedevo da tempo e avevo pensato che forse era meglio che vedesse me, nuda, piuttosto che altre donne… Mai avrei pensato che quelle foto intime inviate col mio iPhone potessero essere hackerizzate e dirottate sui social! Che vergogna”. Jennifer Lawrence, l’attrice statunitense di 25 anni, racconta su Ok benessere e salute, la vicenda che l’ha vista, suo malgrado, protagonista alcuni mesi fa.

(Continua dopo la foto)



“Mi sono sentita derubata, prima ancora di chiedermi che effetto avrebbero avuto quelle immagini sulla mia carriera e sul mio lavoro di attrice, che amo così tanto. La sensazione di vedere il proprio corpo nudo involontariamente dato in pasto a chiunque nel mondo è indescrivibile. È terribile. L’esperienza peggiore – rimarca la Lawrence – che abbia mai provato nella vita. Mi ha fatto sentire come un pezzo di carne passato di bocca in bocca per puro profitto”.

(Continua dopo la foto)


Jennifer Lawrence è ora la diva più pagata di Hollywood: grazie alla trasposizione cinematografica del capolavoro di Suzanne Collins, Hunger Games – Mockingjay, l’interprete di Katniss Everdeen è adesso una delle attrici più richieste.

Ti potrebbe interessare anche: Ma quant’è sensuale Jennifer Lawrence? Ecco la sua svolta osé (e temeraria)…