“Hanno fatto pace e ora vogliono ridare vita alla serie che le ha rese famose”. Shannen Doherty, ora che il peggio è alle spalle, a tutto gas anche sul lavoro. L’indiscrezione già stuzzica i fan: archiviato il litigio, ecco la decisione dell’attrice


 

L’avevamo lasciata in vacanza, col sorrisone e i capelli, che stanno ricrescendo, scompigliati dal vento che soffia in Messico Shannen Doherty, l’indimenticabile Branda Walsh di Beverly Hills 90210. Questa in corso è la prima estate serena per l’attrice, che per più di due anni ha combattuto come una leonessa per sconfiggere il cancro. Una battaglia lunga, difficile, raccontata però in ogni dettaglio sui social network. Passo passo, anche le ore più dure, le terapie più aggressive e il mutamento inevitabile del suo corpo. Capelli prima di tutto. È stata a dir poco coraggiosa Shannen, ma ha sempre potuto contare sull’appoggio di mamma, marito (Kurt Iswarienko, ndr) e amici. L’avevamo lasciata davanti al mare di Tulum, in Messico, a fine giugno, a godersi qualche giorno di relax con l’uomo della sua vita. Poco prima, a maggio, invece, l’annuncio più bello: “Il mio cancro è in remissione”, ha scritto finalmente felice sui social, sempre per aggiornare i suoi fan sugli stadi di quel brutto male. Più volte ha temuto di non potercela fare nonostante gli sforzi: “Potrei morire”, diceva pressappoco un anno fa, ad agosto scorso. (Continua a leggere dopo la foto)








Ma ce l’ha fatta e ora è tempo di riprendere in mano la sua vita. Sì, anche professionale. Come si ricorderà, oltre a Brenda di Beverly Hills, un altro personaggio l’ha resa famosissima. Quello di Prue Halliwell in Streghe, altra serie tv di successo con Holly Marie Combs e Alyssa Milano, che interpretavano le sue sorelle. Streghe, che è una serie di genere fantasy, è andata in onda tra la fine degli anni Novanta e la prima metà degli anni 2000 e le protagoniste originali – la Milano, la Doherty e la Combs, appunto – erano le tre sorelle Phoebe, Prue e Piper Halliwell, il trio di streghe incaricato di distruggere le forze del male. Ogni episodio era infatti incentrato su un demone in particolare. Ma a partire dalla quarta stagione, al posto della Doherty è subentrata Rose McGowan nel ruolo della sorellastra delle Halliwell, Paige. Un cambiamento che si diceva fosse dovuto a una presunta lite tra Shannen Doherty e Alyssa Milano che comportò l’abbandono della Doherty e, di conseguenza, la morte del suo personaggio, Prue. (Continua dopo le foto)






 

Just me and a monkey. Not a day goes by that I don’t feel blessed. This monkey was abandoned by its mom. He now lives at a sanctuary.

Un post condiviso da ShannenDoherty (@theshando) in data:

 

La novità? L’indiscrezione che circola con insistenza negli ultimi giorni ha già stuzzicato i fan: Netflix starebbe pensando a un revival della celebre serie tv dopo 11 lunghi anni di assenza e, a guidare le trattative, sarebbe niente meno che la nostra Shannen. Secondo il magazine statunitense InTouch, infatti, la Milano e la Doherty si sono riconciliate dopo molti anni e adesso sarebbero pronte a riunirsi anche sul piccolo schermo, riportando in vita la serie tanto amata Streghe che, tra l’altro, negli anni ha ricevuto diversi premi, come l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences per essere la più longeva della storia con tutte protagoniste femminili. La fonte di Intouch spiega: “Stanno cercando di capire come sviluppare un reboot e ne hanno già parlato con Holly Marie Combs, chiedendole se vorrebbe interpretare di nuovo Piper Halliwell. Vorrebbero che lo show fosse sviluppato per Netflix e interpreterebbero le madri di streghe teenager” . Insomma, è proprio il caso di dire che le streghe (forse) stanno per tornare.

”Con il vento tra i capelli”. Shannen Doherty, l’indimenticabile Brenda di Beverly Hills 90210, dopo aver sconfitto il cancro al seno torna a sorridere. E lo fa insieme al marito, con una foto da oltre 70mila like e il suo ”nuovo” volto: eccola oggi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it