Paura per Emma Watson, così stavano per rapirla…


Nessuno conferma, ma sta di fatto che la sicurezza intorno ad Emma Watson si è alzata sopra il livello di guardia. Il motivo? Pare che dei malviventi abbiano orchestrato un piano per rapire la bella attrice americana, impegnata in questi giorni sul set del remake di “La bella e la bestia”, dove interpreta la parte di Bell-

(continua dopo la foto)








La notizia, rilanciata da un settimanale inglese rivela che a far saltare il piano sia stato un tassista. L’uomo infatti avrebbe ascoltato due sue clienti – apparentemente originari dell’Europa dell’Est – mentre mettevano a punto i dettagli dell’operazione all’interno della sua vettura ignari del fatto che il conducente capisse la loro lingua. Il tassista infatti ha subito allertato i suoi capi che, a loro volta, hanno poi avvisato i responsabili degli Shepperton Studios di Londra. Non sarebbe – ed il condizionale è d’obbligo – la prima volta che la Watson venisse fatta oggetto delle attenzioni di qualche mal intenzionato. Anni fa infatti fu costretta ad assumere una guardia del corpo a tempo pieno per tenere alla larga fans troppo esigenti. Realtà o meno, l’esperienza londinesi della bella attrice si tinge di giallo…

Ti potrebbe interessare anche: Chi è il più elegante del reame? Potete votare tra Amal Clooney, Kate Moss, Emma Watson e…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it