Demi Moore, macabro ritrovamento a casa sua: spunta un cadavere nella piscina ed è mistero


 

Giallo nella casa di Demi Moore, a Beverly Hills: un giovane di 21 anni è stato trovato morto nella piscina della villa di Beverly Hills, proprietà della star di Hollywood. La polizia di Los Angeles ha aperto un’inchiesta e dalle prime ricostruzioni sembra che la vittima non sapesse nuotare e sia morta annegata dopo essere scivolata in acqua, durante una festa. Al momento dell’incidente all’interno della proprietà ci sarebbero state cinque persone, tra cui uno degli assistenti di Demi Moore. Né l’attrice né i suoi tre figli sarebbero invece stati presenti. La star sarebbe fuori Los Angeles in questo periodo, mentre dai social media emerge come i figli Rumer, Scout e Tallulah avrebbero trascorso il weekend a New York.

Ti potrebbe interessare anche: Altro che soldato Jane: guardate che donna è Demi Moore (a 52 anni)