“Vip in miseria”. Cristina Plevani, vincitrice della prima edizione del Grande Fratello, ha molto da ridire a chi dice certe cose. La bagnina di Iseo, quella che aveva conquistato Pietro Taricone, sui social risponde molto duramente


 

Dentro la casa del Grande Fratello, nel corso della prima storica edizione, era stata soprannominata la ‘cenerentola triste’. Era un po’ timida, delle volte insicura, ma sempre adorabile, Cristina Plevani, classe 1972, di professione bagnina, era riuscita proprio grazie alle sue caratteristiche  a conquistare il bello della Casa, l’indimenticabile Pietro Taricone, passando davanti alla ‘gatta morta’ Marina La Rosa. Diventando in un attimo il simbolo della rivalsa di tutte le Bridget Jones italiane e arrivando a vincere il reality più longevo della tv italiana. A distanza di circa 17 anni Cristina, oggi 45enne, dopo qualche tentativo in tv e in radio, ha abbandonato del tutto il mondo dello spettacolo e così è tornata a fare quello da cui era partita: l’istruttrice di fitness, più precisamente di hydrobyke  e acquagym a Iseo, la sua città natale. Proprio per questo suo essere ‘normale’ la donna è stata recentemente protagonista di un servizio che, a suo dire, è stato molto offensivo. Infatti sul settimanale che ha pubblicato l’articolo su di lei si legge: “Vip in miseria, dalle stelle alle stalle”. Ecco questa cosa l’ha fatta infuriare, ma non finisce qui. (Continua a leggere dopo la foto) 



Infatti, il servizio prosegue: “C’è chi ieri spendeva 200 mila euro al giorno e oggi ha una pensione di 500 euro al mese. Chi si è giocato tutto a carte, chi deve allo Stato cifre a sei zeri, chi ha truffato (ed è stato denunciato) e chi lo è stato (truffato). Ecco quelli che sono passati dalla fama… alla fame”. Tra i volti noti menzionati, c’era proprio quello dell’ex concorrente del Grande Fratello. Nella didascalia sotto alla sua immagine si leggeva: “Vincitrice della prima edizione del ‘Grande Fratello’, è tornata a fare la bagnina a Iseo”. Ecco, la Plevani non ha affatto gradito queste parole che ha ritenuto pesanti e ha voluto puntualizzare via social cosa pensa di tutto quanto è stato scritto. (Continua a leggere dopo le foto)



 

Cristina su Facebook ha voluto fare una dura replica, precisando con determinazione di non essere affatto tra i vip in miseria: “Scusate ma ‘Dalle stelle alle stalle’ una beata mazza. Ma davvero il valore di una persona viene decretato da quello che fa o meno in televisione? A primo impatto mi viene da dire : …alle stalle tua sorella!!! Ma anche se vivessi in una stalla, a voi che ve frega?”. Infine, ha chiarito che il lavoro di certo non le manca: “Per puntualizzare la cronaca sono un’istruttrice di nuoto di I e II livello FIN, sono istruttrice fitness FIN e anche bagnina. E non per questo mi sento inferiore a chi, a differenza mia, lavora nel fantastico mondo dello spettacolo …spesso calpestato da persone con una dignità pari allo zero. Giornalai da strapazzo. #fuckyou con tutto il cuore”.

Ti potrebbe interessare anche: Sono passati 7 anni dalla tragica morte di Pietro Taricone: un volo per aria gli ha strappato la vita. Ora Cristina Plevani ha pubblicato una foto sui social che sta facendo il giro del web e il suo messaggio per il ‘guerriero’ spezza il cuore. Cosa ha de