“È irriconoscibile”. Pamela Anderson, ma che ti è successo? La bionda attrice di Baywatch ha fatto sognare milioni di fan nel mondo, è apparsa sul red carpet di Cannes. Rischiando di non essere riconosciuta


 

“Ma che le è successo? È irriconoscibile…”. Pamela Anderson appare sul red carpet di Cannes, ma i suoi fan stentano a riconoscerla. Che ne è dell’indimenticabile protagonista di Baywatch che ha fatto sognare milioni di persone in tutto il mondo? Il tempo passa per tutti, ma al festival l’attrice ha rischiato addirittura di passare inosservata. Così almeno raccontano le cronache. Addirittura, senza essere riconosciuta e notata, com’è giusto che sia per una stella del suo calibro. Tutta colpa di una trasformazione radicale, per lei, ricordata da tutti nei suoi memorabili costumi da bagno. Un’altra epoca. Oltretutto, il costume probabilmente sarebbe stato poco indicato per l’occasione. Tuttavia, venti anni dopo, Pamela Anderson ha chiaramente messo quel look nel ripostiglio. Per uno nuovo, che però non ha entusiasmato i presenti. Nell’immaginario di molti, forse, c’è l’idea che gli idoli restino sempre così. Immuni al tempo e alle mode. Oggi ha 49 anni ed è stata ospite speciale al Festival del Cinema di Cannes. (Continua a leggere dopo la foto)







 

Si è mostrata con i suoi famosi capelli biondi, spazzolati in un effetto bagnato, carnagione chiara e liscia, magrissima, in un abito blu scuro stile anni Ottanta, firmato Versace. La Anderson aveva indosso pure un paio di orecchini Anelli d’oro rosa e diamanti abbinati al bracciale Allegra d’oro rosa e diamanti. Uno stile ispirato alla natura. Nuovo e soprattutto molto diverso per lei. Creando un effetto cui molte delle persone non sono abituate a vederla. (Continua a leggere dopo le foto)




 


 

 

Che lei sia piaciuta o meno, comunque, l’attrice non sembrava affatto preoccupata. In ogni caso elegante e soprattutto, corteggiatissima dai media, giornali e televisioni. Pamela Anderson ultimamente è tornata agli onori della cronaca ultimamente non solo per la sua carriera. Ha avuto occasione più volte di vedere Julian Assange, che a marzo ha definito “una delle mie persone preferite”. Lo ha visto all’ambasciata dell’Ecuador di Londra, dove attualmente si trova e in cui l’uomo ha ottenuto asilo politico dal 2012.

Baywatch, dopo una lunghissima attesa (e tante ipotesi), svelato il nome della donna che prenderà il posto di Pamela Anderson. Delusi?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it