“Vi dico la verità: ecco cosa mi è successo”. Antonio Banderas, a quasi tre mesi da quel misterioso ricovero in ospedale, rivela tutto. Le sue parole


 

Ci aveva fatto molto preoccupare e poi non si erano avute più notizie di lui. Antonio Banderas era stato ricoverato d’urgenza in ospedale per un malore. L’attore 56enne si trovava nella sua casa nel Surrey, contea inglese sud-orientale a pochi chilometri dall’area metropolitana di Londra, quando ha accusato dolori lancinanti al petto. Era stato il “The Sun” a dare la notizia per primo citando una fonte molto vicina all’attore. Ci fu un trasporto immediato in ambulanza poi i medici lo avevano tenuto sotto osservazione per alcune ore. Indubbiamente la paura era stata molta. L’attore spagnolo, noto al mondo per film cult come “La maschera di Zorro”, “Desperado”, “La pelle che abito”, era stato portato nel vicino e attrezzato ospedale di “St.Peter’s”, nel Chertsey. La notizia di Antonio Banderas colpito da infarto era circolata a fine gennaio, mettendo in allarme i fan dell’attore spagnolo. 56 anni compiuti lo scorso agosto, il divo lanciato da Pedro Almodovar e divenuto famoso anche a Hollywood (anche per il matrimonio, ormai finito, con Melanie Griffith) ha parlato per la prima volta dell’argomento ai media spagnoli, rassicurando tutti sulle sue condizioni di salute. Cosa ha detto… (Continua a leggere dopo la foto)



L’attore era stato ricoverato in Inghilterra, dove ormai si è trasferito. Si parlò di sospetto principio di infarto per Banderas, che ora ha confermato tutto nel corso di un festival cinematografico della natia Malaga in cui è intervenuto come ospite. Queste le dichiarazioni riportate dall’Ansa: “Ho avuto un infarto ma ora sto bene. Ho avuto un attacco di cuore il 26 gennaio, ma non è stato una cosa grave e non ha avuto nessuna conseguenza”. Banderas ha aggiunto che è stato costretto a sottoporsi a un intervento per l’introduzione di tre stent nelle sue arterie, aggiungendo però che “non è stata una cosa drammatica come qualcuno ha scritto”. (Continua a leggere dopo le foto)



 

L’attore ha recentemente visitato una clinica in Svizzera, ma le sue condizioni, fortunatamente, non sembrano destare preoccupazione. Banderas è peraltro impegnatissimo dal punto di vista professionale, dal momento che nei prossimi mesi lo vedremo in diverse produzioni. Tra queste, il film italodanese di Bille August in cui vestirà i panni del compianto stilista Gianni Versace, ma anche “La musica del silenzio”, sulla vita di Andrea Bocelli, il thriller “Black Butterfly” e la serie tv “Havana Quartet”.

 

Ti potrebbe interessare anche: Antonio Banderas incontra Papa Francesco: sorrisi e strette di mano a San Pietro. Ma l’occhio di tutti cade sulla ragazza bionda che scatta le foto. Sapete chi è? Che figuraccia…