“Ha bisogno di riposo assoluto”. Parla il medico di Al Bano Carrisi. Il malore del cantante ha fatto preoccupare tantissimo. È stato ricoverato d’urgenza e adesso finalmente si sa cosa è successo. Le condizioni del ‘leone’ di Cellino San Marco


 

Policlinico di Bari, per effettuare gli accertamenti. Già nello scorso dicembre l’artista di Cellino San Marco fu ricoverato d’urgenza per un attacco cardiaco e subito dopo fu operato. Quindi per Al Bano ogni minima avvisaglia, ormai, è da prendere in seria considerazione. Senza contare il fatto che i medici non era proprio felicissimi della sua scelta di ritornare subito sui palchi a cantare, vista la grande mole di stress che questo comporta. Le condizioni del suo cuore sono da tenere sempre sotto controllo, anche stavolta, però, per fortuna sembra averla sfangata.  Il cantante è ora ricoverato nella Stroke Unit, l’unità specializzata nella cura dell’ictus, all’interno del reparto di neurologia. “È cosciente e sereno”, hanno detto i sanitari che lo hanno in cura. Dal momento del ricovero sono passate tante ore e adesso a parlare è Giorgio Trianni, primario che ha in cura Al Bano e che gli ha fornito assistenza dopo la leggera ischemia che l’ha colpito, rassicura i fan circa le condizioni di salute dell’artista.  (Continua a leggere dopo la foto)







Raggiunto telefonicamente durante la diretta di Pomeriggio 5, il neurochirurgo ha parlato di condizioni di salute più che buone e di un paziente che continua a ripetere a chi lo assiste che la sua ripresa sarà rapida perché non intende mancare agli impegni professionali già presi in precedenza: “Le sue condizioni di salute sono più che buone e in costante miglioramento. È stato in terapia intensiva fino alle 14, adesso è in una stanza isolata. È arrivato in ospedale questa notte alle 3.30 precise. Proveniva da una altro ospedale, il Policlinico di Bari. Prima che arrivasse, avevo già avito modo di parlare con i colleghi per capire quale fosse il suo quadro clinico. Al Bano ha preferito essere curato a Lecce per il rapporto d’amicizia che c’è con lui e con la famiglia. Ci tengo anche a dire che è stato sempre vigile, collaborante e orientato. Continua a dire che per il 24 deve essere fuori perché ha un impegno, deve cantare”.

(Continua a leggere dopo le foto)








 

È stata Loredana Lecciso a confermare che Al Bano è stato colpito da un’ischemia. La showgirl lo ha raggiunto in ospedale insieme a Franco, fratello del cantante. In ospedale, dopo essersi sincerata circa le sue condizioni di salute, ha rilasciato la prima dichiarazione: “Ha avuto un’ischemia e viene monitorato continuamente. Sta recuperando”.I medici hanno tenuto una conferenza stampa per rendere chiaro ogni eventuale dubbio circa le sue condizioni di salute: “È stato sempre vigile e battagliero, è sicuramente da tenere monitorato per almeno altri tre giorni. Ha bisogno di riposo assoluto, si tratta di un lieve episodio ischemico”.

Ti potrebbe interessare anche: “Io e Al Bano saremo sposati per sempre.” La dichiarazione inaspettata (e piuttosto strana) di Romina Power non è passata inosservata. Puntuale come un treno è arrivata la velenosa reazione di Loredana Lecciso. Parole che lasceranno il segno

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it