“Sono stata tradita”. Rita Dalla Chiesa si apre e racconta dettagli intimi della sua vita privata. Anche difficili, come la sua storia con Fabrizio Frizzi. “La separazione è stata dolorosa”. Difficile da accettare


 

“Spesso sono stata tradita”. Rita Dalla Chiesa si racconta. La presentatrice tv si apre a Vero, svelando la sua vita privata, gli amori, le delusioni, quelle in campo sentimentale e pure in ambito lavorativo. Parla, come forse non aveva mai fatto in passato. Un vero e proprio bilancio della propria vita, a 69 anni. Dalla Chiesa si considera sfortunata in amore. “Non credo di essere stata sfortunata in amore – svela l’artista – ho avuto una bella vita sentimentale e sono stata sempre io a lasciare. Quando mi accorgo che nel rapporto manca qualcosa, o se subentra la noia, preferisco andarmene prima che se ne vadano gli altri. È un meccanismo di difesa”. Tornata in televisione di recente, Dalla Chiesta rimane legata, anche se non lo conduce più da anni, a Forum, su Canale 5, oggi con Barbara Palombelli. Nella sua storia sentimentale, un grande amore, quello con Fabrizio Frizzi. “La separazione con Fabrizio è stata dolorosa – ricorda Dalla Chiesa – lui se n’era andato con un’altra, con cui la storia è durata poco. Ci ho messo un po’ a metabolizzare”. (Continua a leggere dopo la foto)







 

“Noi donne siamo così. Ho capito quali sono stati i miei sbagli. Sono stata responsabile anch’io. Quando c’è stato un grande amore, l’affetto rimane”. Poi i rapporti con altri due uomini che le sono stati vicini in passato, l’ex compagno, l’architetto greco Akis Panakis, e il giornalista sportivo ed ex modello polacco Tomasz Tomaszewski. Ormai appartengono anche loro al passato. “Oggi sono passionale, ma negli affetti. Ho tante persone attorno, tuttavia, nessuno mi fa battere il cuore al punto da stare insieme”. (Continua a leggere dopo le foto)






 



 

 

La storia con Akis Panakis è finita da tempo. “Ci vediamo, ma mi ritengo libera. Con Tomasz Tomaszewski, non c’è una storia, ma un grande affetto che ci lega. Quando viveva a Roma, ci vedevamo tutti i giorni, all’epoca convivevo con Fabrizio, per cui non poteva esserci niente, ma Fabrizio ha rischiato molto… Ci siamo visti dopo dieci anni e abbiamo parlato di tante cose”.

“Buuuuu”. Tutti contro Rita Dalla Chiesa. Prende in mano il microfono e viene ricoperta di fischi e insulti. Lei visibilmente scossa, il motivo delle critiche. Aveva ragione?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it