“C’era sangue dappertutto”. Il racconto choc della star che parla di quel drammatico incidente capitato alla figlia piccola. Parole dolorose che hanno colpito i fan


 

Un incidente terribile, un momento di terrore che le ha segnato per sempre la vita e ha rischiato di trasformare una giornata serena e divertita in una tragedia. A raccontare, con sommo stupore dei fan, il bruttissimo episodio è stata la star della musica pop internazionale Lily Allen, 31 anni, che si è confessata in maniera inedita sulla pagine del Daily Mail: “Mia figlia stava giocando all’esterno dell’abitazione dove viviamo – ha detto la cantante – quando all’improvviso ha perso l’equilibrio, è caduta e si è infilata su una ringhiera, finendo per tagliarsi in maniera seria. Quando sono corsa da lei aveva uno squarcio orribile lungo il collo, una ferita talmente profonda che ho avuto paura che la testa potesse staccarsi. Ho temuto davvero che potesse morire”. La Allen, inglese, ha poi spiegato di essere subito corsa in ospedale per permettere ai medici di soccorrere la bambina e di aver trascorso momenti infiniti, avvolta nell’angoscia, mentre attendeva notizie sulle condizioni della figlia. (Continua a leggere dopo la foto)







“L’infermiera non faceva che dirmi di stare calma, di non temere – ha aggiunto Lily – ma come si può stare calmi in una situazione del genere? Ogni volta che vedevo un dottore passare temevo stesse per dirmi qualcosa di orribile”. Lily ha avuto due figlie dal compagno Sam Cooper: Ethel Mary, nata il 25 novembre 2011, e Marnie Rose, nata l’8 gennaio 2013. (Continua a leggere dopo la foto)






 



 

In passato la Allen aveva dovuto affrontare una dolorosa scomparsa, quando il 1 novembre 2010 era stata resa pubblica la notizia che la star, in conseguenza a una morte intrauterina al sesto mese di gravidanza, aveva perso il bambino di cui era in attesa, un maschio, William. La cantante aveva vissuto un momento di fortissima depressione, dal quale era riuscita a uscire con grande fatica.

“È inconcepibile!”, pubblica in rete questa foto che ritrae suo figlio in palestra e finisce immediatamente nella bufera. Tutti contro di lui che fa allenare il figlio di appena 5 anni come fosse un adulto. Chi è?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it