I cinquanta anni di Simona Ventura, come era e come è…


 

Sta per compiere 50 anni e per la metà ha segnato la storia della televisione italiana. Lei è Simona Ventura, regina della tv nostrana e – a guardare queste immagini – anche delle trasformazioni.

Nata il 1° aprile del 1965, si affaccia al mondo dello spettacolo nel 1986 vincendo “Miss Muretto”, ad Alassio. Nel 1988 partecipa a “Miss Universo” rappresentando l’Italia: arriva quarta. Dopo aver lavorato per una piccola rete televisiva privata locale, il suo vero debutto in tv arriva con “Domani sposi” su Raiuno, al fianco di Giancarlo Magalli nel 1988. Approda al giornalismo sportivo su alcune emittenti minori, poi passa a Tmc. Qui racconta i mondiali di calcio italiani del 1990 al seguito delle nazionali italiana e brasiliana. Dopo le Olimpiadi di Barcellona (1992) Pippo Baudo la chiama per condurre “Domenica In” al suo fianco.

(Continua dopo la foto)








 

La sua notorietà inizia a crescere. Nel 1993 passa a Mediaset ed entra a far parte del cast di “Mai dire gol”, con la Gialappa’s Band, che conduce dal 1994 al 1997. Sicuramente, il programma Mediaset che l’ha resa pi- celebre è quello delle Iene. Nel Luglio del 2001 lascia le reti Mediaset per tornare in Rai come conduttrice di “Quelli che il calcio”. Nel settembre 2003 conduce la prima edizione del reality show “L’Isola dei Famosi” e nel 2004 conduce il “54° Festival di Sanremo”. Nel 2008 passa a musicale”X Factor. Dopo l’estate del 2011 passa all’emittente privata Sky. Poi lo scorso anno migra ad Agon Channel, la tv albanese.

Ti potrebbe interessare anche:Che sventura la Ventura! Alla vigilia delle nozze, fa litigare il futuro marito con l’ex Bettarini








 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it