Ricco imprenditore si finge senzatetto, grassa ricompensa a sorpresa per chi gli fa l’elemosina


Un imprenditore ha trovato un escamotage interessante per distribuire regali di Natale. Lo scorso Natale, Jonnie Wright, si fingeva senzatetto e dava delle buste a tutte le persone che gli facevano l’elemosina o gli davano da mangiare.

(Continua a leggere dopo la foto)







Le buste contenevano un lettera di ringraziamenti e delle banconote dai 10 ai 100 dollari. Jonnie ha anche scritto della sua esperienza da clochard, e racconta di aver avuto un riscontro positivo della generosità delle persone, e non se lo aspettava. Durante l’esperimento, in sole 4 ore, ha raccolto 363 dollari e 2 centesimi, due ciambelle, una pacchetto di m&m, una mela, un paio di guanti e tre sandwich.

Leggi anche: Regalano una pizza a un barbone, e lui… ecco come piangere di commozione

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it