A 3 anni dona i suoi capelli ad una bambina malata: “Se non li ha può avere i miei”


 

“Eravamo insieme – racconta il papà – mentre giocavo ad un videogame è partito un filmato di un’associazione che raccoglie fondi per i bambini malati. Ariana era seduta accanto a me e mi ha chiesto come mai la bambina del video fosse calva e stesa in un letto con tutti quei tubi”. Il papà e la mamma le hanno poi detto la verità: quella bambina era malata e le medicine che prendeva le avevano fatto cadere tutti i capelli.

Non se lo è fatto dire due volte la piccola Ariana Smith ed ha risposto: “Può avere i miei capelli”. La piccola non aveva mai tagliato i suoi lunghi capelli biondi, ma ha deciso di farlo per qualcun altro. Le foto del suo gesto, pubblicate su Imgur dove hanno raggiunto più di 500 mila visualizzazioni, sono diventate popolari in rete.












 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it