Dalle passerelle alla droga. Ecco come il crack ha ridotto la bella modella


Avevano detto che sarebbe stata l’erede di Gisele Bundchen, la top più pagata del mondo. E invece Loemy Marques, brasiliana, 24 anni, ora è una ex modella, una ex bella, ex occhi profondi. Ex perché oggi è ricoverata in una clinica di riabilitazione a San Paolo dove è finita a causa della sua dipendenza dal crack. E lei, che comunque le passerelle le ha calcate e ha sfiorato il successo, ora non si riconosce più. Anche allora ha dichiarato in un’intervista a una tv brasiliana “ero bella fuori, ma infelice dentro”.

(Continua a leggere dopo la foto)

 








La sua storia ha fatto il giro del mondo e ora la ragazza è diventata il simbolo della lotta contro il crack. La sua riabilitazione è trasmessa durante la trasmissione Hora de Faro.  Tutto: dagli incontri con la nutrizionista a quelli con lo psicologo. Dal parrucchiere al dentista, tutto. Loemy è stata prelevata da una Ong dalle strade di Cracolandia, il quartiere dello spaccio e della prostituzione di San Paolo, dove decine di tossici vivono nella disperazione. E ora sta lottando per liberarsi del suo male. Coraggio!

Leggi ancheCosì un cartone racconta gli effetti tragici delle droghe

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it