32 anni, si fa tagliare naso e orecchie per somigliare a un alieno: foto


Oggi ha 32 anni ma le sue fattezze sono state stravolte tra tatuaggi, piercing e, soprattutto operazioni estreme. Tutto perché Anthony Loffredo, questo il suo nome, ha deciso di voler somigliare il più possibile a un alieno. Avete letto bene: questo giovane francese è un “aspirante alieno”.

Su Instagram, dove ha oltre 200mila follower, è conosciuto con il nickname di “the_black_alien_project” e proprio lì, sul social dove posta foto che mostrano tutte le sue evoluzioni, ha spiegato di essere “molto soddisfatto del risultato” dopo il suo ultimo intervento. La scorsa settimana il 32enne si è infatti sottoposto all’asportazione del naso a Barcellona. Ma quella al naso è soltanto l’ultima delle operazioni completate dall'”aspirante extraterrestre” francese che in passato si è fatto anche asportare entrambe le orecchie. (Continua dopo la foto)






“Ora posso camminare a testa alta grazie a te, sono orgoglioso di quello che abbiamo fatto insieme – ha scritto Anthony su Instagram riferendosi al chirurgo che l’ha operato – Ora sono felice”. Un’altra decisione estrema è stata quella di farsi tatuare i bulbi oculari, pratica molto rischiosa come sostengono molti medici. (Continua dopo la foto)






“Mi sono reso conto che non stavo vivendo la mia vita come volevo – ha raccontato Anthony in una intervista rilasciata al quotidiano Midi Libri nel 2017 e in cui aveva parlato di come si sentiva felice nell’aver proseguito verso la sua scelta – ho fermato tutto a 24 anni e sono partito per l’Australia. Ora sono felice. Mi piace mettermi nei panni di un personaggio spaventoso”.(Continua dopo foto e post)



 

Visualizza questo post su Instagram

 

Black Alien project Évolution go – # motivation # transformation # extrême –

Un post condiviso da (@the_black_alien_project) in data:

 


Su Instagram alcuni criticano le sue scelte: “Tu devi avere dei reali problemi nella tua vita per aver un tale progetto – ha per esempio commentato un utente – Ci sono persone che lottano per avere giusto di cui mangiare, altri invece un tetto sulla testa”. Ma ci sono anche quelli che sostengono le decisioni estreme di Anthony: “Tu hai la mentalità di un guerriero, forza e ora attendiamo il progetto completo al 100%.

Corna, tatuaggi, una serie di lunghe e faticose operazioni. Oggi quest’uomo è riuscito a coronare il suo sogno: diventare un drago! Ecco la sua trasformazione (attenzione, immagini sensibili)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it