Scoperta horror: 5 bambini trovati morti in casa. È stata la mamma di 27 anni


Potrebbero essere stati uccisi dalla madre 27enne i cinque bambini ritrovati senza vita in una casa privata all’interno di un blocco di appartamenti di Solingen, nella Germania occidentale. Lo hanno riferito fonti della sicurezza tedesche alla Dpa, senza fornire per ora dettagli sulle cause del decesso.

Secondo le stesse fonti, la donna si sarebbe poi gettata sui binari nella stazione della vicina Duesseldorf, rimanendo ferita in modo grave. Secondo la Bild, la nonna avrebbe chiamato la polizia per dire che la figlia aveva ucciso i suoi cinque figli, di uno, due, tre, sei e otto anni. Un sesto figlio, di 11 anni, era a casa con la nonna ed è sopravvissuto alla strage. (Continua a leggere dopo la foto)






Allo stesso quotidiano, un portavoce della polizia, Stefan Weiand, ha precisato di “non poter ancora dire nulla sul movente, la madre dovrà essere interrogata, né sulle cause della morte” dei figli.
Le autorità hanno confermato la notizia del ritrovamento dei cinque bambini morti. «I corpi senza vita sono stati rinvenuti in una casa privata in Hasselstrasse a Solingen», ha aggiunto. (Continua a leggere dopo la foto)






Secondo la Bild, poco prima delle 14 la donna avrebbe poi tentato di togliersi la vita gettandosi sotto la metropolitana a Dusseldorf, a circa 35 km da Solingen. La donna è sopravvissuta anche se ferita gravemente. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Ora la madre si trova in ospedale sorvegliata dalla polizia. Al momento non è possibile parlare con lei e la polizia precisa che sulle cause della morte dei cinque bambini non si potrà dire nulla finché la donna non potrà essere interrogata.

Uccide l’amica incinta, poi le apre la pancia e le strappa il feto: “Volevo un figlio”. Flavia aveva solo 24 anni

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it