“Ero disgustosa!”. A 24 anni pesa quasi 110 chili. Depressa e insoddisfatta si mette a dieta e diventa la metà. Solo un piccolo inconveniente: era ricoperta da rotoli di pelle flaccida. Poi le viene un’idea… e adesso è così (incredibile)


 

Ogni ragazza sogna di avere una vita serena, fatta di amore, amici, una bella famiglia e magari anche un lavoro soddisfacente. In mezzo a tutte queste cose c’è, spesso, anche il desiderio di essere in forma e sfoggiare in bel fisico. Se a qualcuna questo non interessa, non era così per Molly Agnew è una ragazza di 24 anni, di Dublino, in Irlanda, che fino allo scorso anno era molto in sovrappeso e questo per lei era diventato un dramma. Molly ha cominciato a mangiare in modo spropositato al college, dove seguiva una dieta insana a base di pasta, pane e cioccolato, in toccasana per i chili in eccesso. Questo comportamento alimentare così sbagliato l’ha fatta arrivare a pesare ben 107 chili, provocandole non pochi imbarazzi: “levavo i tag dalle foto di Facebook, perché mi vedevo disgustosa”, ha dichiarato la ragazza alla stampa. Anche se non è mai stata presa in giro dagli amici a causa dei suoi rotoli, a un certo punto della sua vita si è sentita troppo grassa e ha capito che le cose dovevano cambiare il prima possibile. (Continua a leggere dopo la foto)



Resasi conto che la sua vita con i chili in più non era serena, Molly è andata da una nutrizionista e ha cambiato le sue cattive abitudini alimentari. Così facendo, è stata capace di perdere 44 chili in 10 mesi, raggiungendo la forma fisica ideale. Purtroppo, però, il dimagrimento drastico ha causato un effetto collaterale: Molly si è ritrovata con circa 3 chili di pelle in eccesso su tutto il corpo. “È stato un sollievo dimagrire, mi sono sentita più sicura di me stessa ma, quando mi sono guardata allo specchio, ho capito che non era finita la mia battaglia”, ha spiegato la 24enne, facendo riferimento al momento in cui ha scoperto di avere la pelle flaccida.

(Continua a leggere dopo le foto)



 

Sebbene la 24enne avesse raggiunto il peso ideale, provava ancora troppa vergogna nel mostrarsi senza vestiti o a maggior ragione in bikini ed è per questo motivo che lo scorso novembre si è sottoposta a un’addominoplastica, giusto in tempo per sfoggiare il corpo perfetto a Capodanno. Ora, è alla ricerca dell’abito stretto e sfavillante che indosserà il 31 dicembre e non potrebbe essere più felice: finalmente ha il fisico che aveva sempre sognato fin da bambina. 

Ti potrebbe interessare anche: “Tra quei rotoloni c’era di tutto… Una cosa abominevole!”. Perde il marito e per la disperazione inizia a mangiare senza sosta. Poi decide di dimagrire, ma addosso le resta solo pelle. Il medico interviene e ciò che trova è spaventoso