Si chiudono in una stanza di un motel del nord Italia per passare una notte di sesso selvaggio (ad alto tasso erotico). Ma lui muore e lei lo lascia lì, sul letto: dopo la scoperta del cadavere ora è caccia alla donna


 

La notizia ha dell’incredibile ed è tragica per quanto grottesca se si va a vedere il modo in cui si è compiuta una drammatica morte. Un uomo di 38 anni, di nazionalità tunisina, è stato trovato morto domenica sera all’interno di un motel alle porte di Monza. Il ritrovamento del cadavere ha subito allertato le forze dell’ordine che hanno raggiunto il luogo del misfatto e hanno avviato le indagini. Il 38enne, residente a Paderno Dugnano, in provincia di Milano, sarebbe rimasto vittima di un infarto mentre stava facendo sesso con una donna, presumibilmente una prostituta. . Nessuna traccia, però, dell’accompagnatrice del 38enne: la donna si sarebbe allontanata dalla struttura facendo perdere le proprie tracce ed è al momento ricercata. A trovare il corpo ormai senza vita del 38enne è stato infatti il personale del motel. (Continua a leggere dopo la foto)

 



L’uomo era all’interno del bagno, accasciato. La fuga della donna, forse spaventata per quanto accaduto, ha spinto comunque gli inquirenti ad approfondire il caso. Sul cadavere è stata disposta l’autopsia, che dovrà escludere che la morte dell’uomo possa essere riconducibile a eventi violenti, diversi da cause naturali. L’ipotesi più plausibile, al momento, è però quella che il 38enne abbia avuto un infarto e non sia riuscito a chiedere aiuto. Verso questa ipotesi propendono i carabinieri di Desio, intervenuti nel motel.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Un fuori programma drammatico per il tunisino di 38 anni. All’improvviso, ha avuto un malore mentre faceva sesso. L’avventura dei due così è finita decisamente in un modo imprevisto. A trovare il corpo senza vita del 38enne è stato il personale della struttura. Scomparsa invece la donna che lo accompagnava di cui si sono perse le tracce. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Desio, l’uomo avrebbe avuto un infarto e non sarebbe riuscito a chiedere aiuto. Sul corpo del 38enne sarà eseguita l’autopsia per accertare che la morte sia avvenuta per cause naturali.

 

Ti potrebbe interessare anche:  ”Ecco la mia mutanda antisesso sotto al body”. Pubblica questo scatto e la reazione della rete è immediata. Ma, a ben guardare, il post ha un significato più profondo: la vip è tornata a sorridere dopo mesi da incubo che hanno fatto commuovere l’Italia