“Noah sarà operato a fine mese”. Il figlio di Michael Bublé, di appena 3 anni, è malato di cancro. Il cantante è straziato, ma a pochi giorni dal Natale, una notizia sta dando forza a mamma e papà


 

 

La famiglia Bublé è straziata. Michael, il papà, lo ha raccontato pubblicamente, condividendo il suo dolore con chi lo ama. Suo figlio di tre anni ha il cancro. Una notizia devastante. Sia lui che la moglie hanno abbandonato tutti gli impegni per seguire il loro piccolo. Ce la stanno mettendo tutta e adesso arriva una piccola, ma comunque bellissima notizia. Il loro piccolo trascorrerà le feste in famiglia. Non sarà un Natale come gli altri per la famiglia Bublé, ma papà Michael e mamma Luisana faranno di tutto per renderlo un giorno di festa per il loro piccolo Noah. Il figlio di tre anni malato di cancro e adesso sottoposto a chemioterapie a Los Angeles. Come ha fatto sapere il cantante, le condizioni del bambino sembrano abbastanza buone da consentirgli di passare qualche giorno fuori dall’ospedale. Come riporta il MailOnLine, il bambino potrebbe essere operato a fine mese. I medici sperano che il tumore sia abbastanza piccolo da poter essere asportato. Il cantante Michael e la moglie Luisana avevano reso pubblica il 4 novembre scorso. (Continua a leggere dopo la foto) 



Il figlio di Bublé dovrà essere operato. La chemioterapia non ha portato i risultati sperati e il cancro al fegato non è stato debellato e nonostante la terapia, le condizioni di salute del bimbo non sono migliorate. Le classiche cure non sono riuscite a uccidere il cancro, così i medici hanno optato per l’intervento, sperando, appunto, che il tumore sia abbastanza contenuto da essere esportato. Né Michael Bublé né la moglie hanno proferito parola sulle ultime condizioni di salute del loro amato figlio. (Continua a leggere dopo le foto)


 


 

Sul profilo Facebook del cantante, l’ultimo post pubblicato è quello del 4 novembre, quando Michael aveva comunicato ai suoi fan che il figlio Noah è malato. “Siamo devastati – diceva Bublé – Noah è attualmente in cura negli Stati Uniti. Io e Luisana abbiamo messo le nostre carriere da parte per dedicare tutto il nostro tempo e tutte le nostre attenzioni per aiutare Noah a guarire. In questo momento difficile, vi chiediamo di pregare per noi e di rispettare la nostra privacy”.

”Noah ha il cancro”. Queste le strazianti parole pronunciate da Michael Bublè: al figlio di 3 anni era stato diagnosticato un tumore al fegato e lui aveva messo la sua carriera da parte per stargli vicino. Adesso arriva la triste notizia