Urla di piacere, gemiti e tonfi: il super vip (italiano) fa sesso al bagno con due donne e il gestore del locale lo caccia via. Una vera bomba di testosterone che ha un nome e un cognome


 

Si è chiuso in bagno con due donne, ha fatto sesso con loro, le ha fatte impazzire (e urlare) di piacere ed è stato cacciato dal locale. Perché il personaggio in questione era in un locale pubblico, non a casa sua. E il sesso che ha fatto con le due signore era troppo rumoroso, almeno secondo il gestore del locale che, forse solo per invidia (dai, facciamoci una risata) ha deciso di mandarlo via. È accaduto a Santa Margherita Ligure lo scorso 5 novembre ma la notizia trapela solo ora. Quando scoprirete chi è il protagonista della vicenda, i conti ”torneranno” e tutto sarà più chiaro. Ci siete arrivati o volete un aiutino? Protagonista della vicenda ad alto tasso erotico Rocco Siffredi, il re del porno che, come dimostra in ogni occasione, non si smentisce mai. Ma come è andata realmente? L’attore ha presenziato a una serata in una discoteca di Genova e prima dell’impegno si è concesso una cena in Riviera. Però, durante la serata, l’atmosfera si è scaldata e Rocco, tutto eccitato, è andato al bagno con due donne. (Continua a leggere dopo la foto)



Come riportato da alcuni testimoni che hanno assistito al siparietto, fuori dal bagno si sentivano forti tonfi e grida di piacere. I rumori provenienti dalla stanza avrebbero dunque attirato l’attenzione delle persone in sala, esasperate al punto da chiedere l’intervento del gestore. Era solo invidia o vero fastidio? Questo non si sa. Quel che è certo è che avere Rocco Siffredi nel proprio locale riduce moltissimo le probabilità di ”combinare”. Ci avevate pensato? Ecco… (Continua a leggere dopo la foto)


 


Scherzi a parte, Siffredi e i suoi accompagnatori hanno raccolto l’invito del gestore e si sono allontanati senza polemiche né contestazioni. Ma chi erano le due donne che, senza farsi troppi problemi, hanno approfittato del glorioso attore e si sono chiuse al bagno con lui? La loro identità è ancora ignota. Peccato…

 

 

Leggi anche: ”Rocco Siffredi mi ha deluso tantissimo…”. Beh, difficile immaginare che ”il maestro” prenda bene questa confessione e che, soprattutto, non replichi quando prima. Da chi arriva? Proprio da lei