“Mio Dio, ma cosa ti è successo?”. Compra lo shampoo di una nota marca al supermercato per i capelli della sua splendida bambina di 9 anni. Dopo pochi giorni, però, ecco cosa capita alla figlia


 

Le pubblicità lo avevano presentato come un prodotto miracoloso, capace di rendere i capelli lisci e luminosi al punto da lasciare i passanti a bocca aperti. E invece, ecco che per questa mamma e per la sua bambina di 9 anni l’acquisto di uno shampoo al supermercato si è trasformato in un vero e proprio incubo, al punto da costringere la piccola a lasciare la scuola.

Tutto è successo in Colorado, negli Stati Uniti. A raccontare questa incredibile vicenda è il Mirror.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

 

Lei, Miriam Lawrence, aveva deciso di comprare una confezione di Wen Cleansing Conditio, shampoo pubblicizzato dall’attrice Brooke Shields e che prometteva risultati sorprendenti. La sorpresa, in effetti, c’è stata, ma in negativo: dopo tre lavaggi, ecco infatti intere ciocche di capelli cadere dalla testa della figlia Eliana.

(Continua a leggere dopo la foto)


I parenti, terrorizzati, avevano inizialmente pensato a qualche grave malattia. Invece, molto più semplicemente, si trattava degli effetti del prodotto, che hanno lasciato la piccola completamente calva nel giro di pochi giorni. A scuola, i compagni hanno subito iniziato a deriderla pesantemente, al punto da costringerla al ritiro dai banchi.

(Continua a leggere dopo la foto)


Eliana, che oggi ha 11 anni, ha oggi recuperato il 70% dei capelli che le erano caduti. Il suo volto è diventato il simbolo di un’accanita battaglia in corso in America per una riforma sui regolamenti di cosmetici e prodotti di bellezza, al fine di garantire maggiore sicurezza ai consumatori. “Oggi Eliana è di nuovo a scuola, è tornata a vivere serena e si diverte con i coetanei – spiega la madre – ma non auguro a nessun bambino di vivere quello che le è successo negli ultimi 2 anni”.

A 15 anni inizia la sua battaglia contro il cancro, ma Katie è forte e non si arrende, anzi posta una foto dopo la chemio: ”Mi piaccio anche calva”. E il web si commuove (e fa il tifo per lei)