“La solitudine è il più bel modo di vivere che esista”. Altro che Leonardo Di Caprio in “Revenant”, questa ragazza ha deciso di sfidare i ghiacci del Nord per una vita in condizioni estreme. Il suo gesto è un inno all’amore per la natura. Fantastica


 

Se pensavate che il film “The Revenant” fosse solo una finzione, beh dovete ricredervi quando leggerete questa storia. Lei è Tinja Myllykangas, una ragazza dalla tipica bellezza nordica, che sei anni fa ha scelto di vivere in una piccola fattoria nella tundra finlandese, nella Moutkatunturi Nature Reserve, a 290 chilometri dal centro abitato più vicino. “Non cerco beni materiali, la natura mi dà tutto quello di cui ho bisogno. Penso che la solitudine sia il modo di vivere la vita più bello che esista”.

Scelta molto drastica la sua e anche estrema:la ragazza si occupa di 85 cani da slitta e alcuni cavalli, in casa non c’è elettricità ma lumi di candela, l’acqua che utilizza è quella che ogni mattina raccoglie da una superficie ghiacciata di un fiume.

(Continua a leggere dopo la foto)








 

Scelta di vita molto particolare che è stata documentata dal fotografo parigino Brice Portolano: classe 91 e talento da vendere, il ragazzo ha deciso di raccontare per immagini nel progetto “Artic love”, parte del reportage dal titolo “No signal”, in cui ha raccolto le storie di chi si è rifugiato nella natura, rinunciando alla vita urbana. È così che il fotografo ha avuto modo di conoscere uomini e donne che per disparati motivi hanno iniziato una ricerca (e non una fuga) che li hanno portati a immergersi in una nuova dimensione e ad allontanarsi dalla nostra società, per una ricerca più intima di sé stessi.

(Continua a leggere dopo il video)





Tinja da due anni condivide questa avventura di vita con il fidanzato Alex, ex sciatore professionista. Brice ha avuto modo di trascorrere alcune settimane con loro, catturando con la macchina fotografica alcuni momenti della vita di coppia in questi immensi e bellissimi spazi, anche se a molti possono apparire desolati. Ma la magia avviene quando, per quanta giorni l’anno, il sole non varca mai l’orizzonte del cielo. Into the wild in piena regola.

Una scoperta che rivoluziona tutto: “Il Polo nord si sta spostando e la direzione è questa”. Il motivo è preoccupante: ecco cosa ne pensano gli scienziati

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it