Assurdo e senza logica! La sposa arriva in ritardo e quello che il prete decide di fare è assolutamente incredibile. Scene (folli) da un matrimonio


Matrimonio, giorno più bello della vita, o almeno tra i più emozionanti. Delle volte capita che durante i preparativi succedano mille imprevisti, che la famigerata suocera ci metta troppo lo zampino, o che altre grane arrivino a turbare il percorso che porta al giorno del “sì”. Però, normalmente, il fatidico momento – quello che conta – è il rsultato di fatiche che vanno assolutamente a buon fine e tutti vissero felici e contenti. Tuttavia, ci sono delle eccezioni che lasciano assolutamente senza parole.
(continua a leggere dopo la foto)







È successo a una coppia di Macerata, nelle Marche, dove una coppia si apprestava a sposarsi nella chiesa di Santa Croce. La sposa, come ogni ragazza che si rispetti, è arrivata in chiesa con i classici 10 minuti di ritardo. Ma la scena a cui ha assistito è stata veramente assurda e inimmaginabile. Infatti, la ragazza, una volta arrivata ha visto che, pur in sua assenza, il parroco aveva già iniziato il rito, constatato che non si trattava di uno scherzo, ha preso il suo posto a fianco del futuro marito senza perdersi di animo. 
(continua a leggere dopo la foto)






Ma come è potuto accadere, cosa è saltato in mente a questo parroco? Nella chiesa di Santa Croce ogni sabato, cascasse il mondo, si dice messa alle 18 e il sacerdote, visto che la sposina tardava, ha pensato bene di non aspettare. Quando gli invitati hanno visto cosa stava combinando il parroco sono rimasti allibiti.
(continua a leggere dopo la foto)



A sposi e invitati, appurata l’impossibilità di fermare l’officiante, non è rimasta altra scelta che entrare subito in chiesa, saltare di netto i preliminari e andarsi a sedere sull’altare, cercando di capire a che punto fosse arrivata la messa. Questa situazione anche se assolutamente folle pare che non sia riuscita a turbare la felicità dei coniugi che hanno festeggiato stupiti, ma ridendoci un po’ su.

Ti potrebbe interessare anche: Un matrimonio da favola. Hanno detto sì nella chiesa di san Pietro e poi festeggiato ‘a casa’ di lei con 800 invitati. La sposa, incantevole, con uno strascico di pizzo lunghissimo ma anche lui, beh, non è mica male! Chi sono

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it