La figlia aveva iniziato a ingrassare già alle elementari ma la madre, che rifiutava di definirla “obesa”, non si era mai preoccupata troppo. Poi, un giorno, scopre quanto pesa e rimane sotto choc


 

Che sua figlia fosse in carne, probabilmente con problemi di peso evidenti, lo aveva sempre saputo dentro di sé. Quello che non immaginava è che il problema non avrebbe accennato a risolversi e, anzi, sarebbe stata necessaria una dispendiosa riabilitazione. Beverley Deakin, come spiega il Daily Mail, alla fine è stata infatti costretta a mettere mano in maniera decisa al portafogli.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

 

La donna, 42 anni, non aveva mai pensato infatti che potesse trattarsi di un caso di obesità. Finché la figlia Destiny non ha raggiunto quota 82 sulla bilancia a soli 12 anni, appena terminate le scuole elementari. “Credevo fosse robusta, una questione di ossa. Quando ho capito il problema per me è stato un choc”.

(Continua a leggere dopo la foto)


Per riuscire ad aiutare la bambina, Beverley è stata costretta a sborsare una notevole cifra. Oltre a una nuova dieta, che prevede l’eliminazione del cibo spazzatura e delle tante merendine, Destiny è stata inviata infatti in un apposito centro per persone obese dove era seguita da specialisti e spinta a praticare attività fisica in maniera costante. Il costo? Più o meno 7mila euro in un anno.

(Continua a leggere dopo la foto)


 

Non bastasse, la giovane non è riuscita a raggiungere gli obiettivi sperati in soli 12 mesi. Così la mamma apprensiva è stata costretta a una seconda, massiccia spesa. In totale, siamo quasi a 15mila euro. I risultati, per fortuna, alla fine sono arrivati: oggi Destiny pesa 65 chili, segue un’alimentazione molto meno squilibrata e sogna di insegnare educazione fisica. La madre ha accolto con gioia questa sua trasformazione, anche se confessa di essere ancora traumatizzata per i tanti soldi spesi.

“Lei è troppo grassa, ha bisogno di una cintura di sicurezza speciale”. Derisa fin da piccola per il suo aspetto, viene umiliata pubblicamente in aereo per il suo peso (110 chili). Così, distrutta, decide di cambiare vita. Oggi è davvero irriconoscibile